Pasta al forno con Funghi e Scamorza

Che delizia la Pasta al forno con Funghi e Scamorza. Cremosa, filante e gustosissima, è impossibile resistere all’assaggio e soprattutto alla doppia porzione.
Un piatto molto veloce e bellissimo da portare in tavola. I vostri ospiti saranno contentissimi.

Ingredienti per 4 persone:
350 g di paccheri
300 g di funghi porcini
100 g di scamorza
3 spicchi d’aglio
un ciuffo di prezzemolo
un goccio di grappa oppure vino bianco
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.
per la besciamella:
350 ml di latte intero
25 g di farina 00
25 g di burro
noce moscata grattugiata q.b.
un pizzico di sale

Pasta al forno con Funghi e Scamorza

Pasta al forno con Funghi e Scamorza

Per prima cosa pulite bene i funghi porcini, eliminando la terra sul gambo e raschiando leggermente la pelle.

Tagliateli a piccoli pezzi e metteteli in una padella con 2 spicchi d’aglio sbucciati.
Accendete il fuoco ed aggiungete l’olio extravergine di oliva e il prezzemolo tritato finemente insieme all’altro aglio.
Infine versate anche la grappa oppure il vino bianco.
Fate cuocere per circa 15 minuti. Lasciate raffreddare e preparate la besciamella.
Mettete il latte in una pentola e portatelo a bollore.
In un tegame, fate sciogliere il burro e poi aggiungete la farina, mescolando continuamente con un cucchiaio o con una frusta a mano, a fuoco molto basso per 5 minuti circa.
Aggiungete la noce moscata grattugiata e aggiustate di sale e pepe.
Versateci il latte caldo e amalgamate velocemente per evitare che si formino grumi.
Quando inizierà ad addensarsi, continuate a mescolare per ancora 5 minuti e poi la besciamella sarà pronta.
Cuocete la pasta e scolatela al dente.
Mescolatela ai funghi e prendete una pirofila abbastanza capiente.
Sulla base versateci un cucchiaio di besciamella, poi mettete la pasta con i funghi, alternandola alla scamorza e all’altra besciamella.
Continuate in questo modo come fosse una lasagna, terminando con la scamorza.
Cuocete in forno per circa 15 minuti a 180°.
Servite la Pasta al forno con Funghi e Scamorza ben calda.
Si conserva per un 1 giorno in frigorifero.
Scaldatela poi successivamente in padella.

Pasta al forno con Funghi e Scamorza

Seguitemi anche sulla pagina Facebook —> Dolcissima Stefy
Se volete vedere altre ricette con i funghi —> CLICCATE QUI

SE VOLETE VEDERE ALTRE RICETTE, CLICCATE QUI

Precedente Crostata morbida ripiena di confettura di fichi Successivo Ciambella ai Pistacchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.