Crea sito

Melopita, la Cheesecake greca

Oggi ho deciso di preparare la Melopita, la Cheesecake greca preparata con ricotta, uova e miele.
Un dolce facile da realizzare e golosissimo.
Tipico della città di Sifnos, di solito viene fatto con un formaggio fresco, chiamato myzithra e che è preparato con latte di capra e ricotta.
In Italia è molto difficile da trovare e quindi si sostituisce con la ricotta perché è molto simile all’originale.

Ingredienti per teglia da 20 cm:
600 g di ricotta vaccina oppure di capra
140 g di miele millefiori
3 uova
1 cucchiaio di amido di mais
scorza grattugiata di 2 arance biologiche (opzionale)

Melopita, la Cheesecake greca di Dolcissima Stefy

Melopita, la Cheesecake greca

Per prima cosa, mettete in una ciotola la ricotta e sgranatela con una forchetta. Aggiungete il miele e con una frusta a mano, mescolate per amalgamarli.
Sbattete con una forchetta le uova insieme alla scorza grattugiata delle due arance biologiche e poi versate il composto sopra la ricotta.
Mescolate bene ed infine incorporate l’amido di mais.
Amalgamate fino a che non ci saranno più grumi e poi versate il tutto dentro la teglia che avrete imburrata e infarinato precedentemente oppure rivestito con della carta da forno.
Livellate la superficie e cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per circa 45 minuti.
La superficie del dolce deve essere ben dorata.
Spegnete il forno e lasciatela dentro per altri 10 minuti.
Tiratela fuori e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.
Toglietela delicatamente dalla teglia e servitela con del miele spalmato sulla superficie.
La vostra Melopità è pronta per essere gustata.
Potete anche aggiungere una spolverata di cannella, se vi piace.
Si conserva in frigorifero. Ricordatevi di lasciarla almeno un’oretta a temperatura ambiente prima di servirla.
Ringrazio per la ricetta Julia.

Melopita, la Cheesecake greca di Dolcissima Stefy

Se volete vedere altre ricette di cheesecake —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.