Cantucci alle Nocciole

Dopo aver parlato approfonditamente dei Biscotti di Prato qualche giorno fa, ho deciso di prepararli di nuovo ma con due varianti. In primis la frutta secca al posto del cioccolato e successivamente la doppia cottura in forno ed ecco i Cantucci alle Nocciole perfetti da accompagnare con un bicchierino di vin santo 😀

Ingredienti:
500 g di farina 00
400 g di zucchero semolato
200 g di nocciole tostate
3 uova intere + 1 tuorlo
i semini di mezza bacca di vaniglia
un pizzico di sale
un goccio di latte

Cantucci alle Nocciole

Cantucci alle Nocciole

Accendete il forno e scaldatelo a 180°.
Su una spianatoia, versate la farina e disponetela a fontana.
Aggiungete lo zucchero semolato al centro insieme alle 3 uova intere, il pizzico di sale e i semini della bacca di vaniglia.
Lavorate il composto per qualche minuto, poi incorporate le nocciole tostate.
Con le mani infarinate, perché l’impasto risulterà abbastanza appiccicoso, formate dei filoncini.
Io ne ho preparati 3, mettendoli in una teglia ricoperta di carta da forno e ben distanziati tra loro.
Spennellate la superficie con il latte e il tuorlo leggermente sbattuti e cuocete in forno, preriscaldato e statico, a 180° per 20/25 minuti fino a che non saranno dorati in superficie. Dorati non Marroni 😉
Toglieteli dal forno e con un coltello affilato e dalla lama liscia, tagliateli trasversalmente dello spessore di circa 2/3 cm.
Rimetteteli subito in forno e lasciateli cuocere per un paio di minuti per creare l’effetto biscottato.
Lasciateli raffreddare e poi i vostri Cantucci alle Nocciole sono pronti per essere gustati 😀
Seguitemi anche sulla pagina facebook —-> Dolcissima Stefy

Cantucci alle Nocciole

Se volete vedere altre ricette toscane —-> CLICCATE QUI
Avete tantissime nocciole da consumare? GUARDATE QUI tutte le ricette, moltissime idee per tutti i gusti

Per tornare alla home del blog e vedere altre ricette, cliccate qui 😀

Precedente Latte alla Portoghese Successivo Gnocchi di Patate al Ragù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.