Passatelli veg di carote

passatelli carote 600

I passatelli non fanno parte della mia tradizione culinaria, è un piatto tipico dell’Emilia Romagna e zone limitrofe. Prima d’ora non mi ero mai cimentata nella preparazione di questo primo piatto. I passatelli vengono serviti rigorosamente in brodo il giorno di Natale e preparati con pangrattato, grana o parmigiano e uova.
I passatelli veg di carote in brodo invece, sono preparati senza ingredienti di origine animale e senza farina di grano. Ricetta alternativa, che cerca di rispecchiare la tradizione in maniera vegan e gluten free.

Vedi anche:


Ingredienti per 4 persone:

  • 120 g di carote
  • 150 g di pangrattato senza glutine
  • 120 grammi di yogurt di soia
  • 35 grammi di lievito alimentare in scaglie
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • brodo vegetale antispreco preparato con bucce di carote, foglie di sedano e parte verde di porro ( se avete intenzione di cucinarli in brodo)
  • noce moscata
  • sale
  • pepe

Preparazione:

  1. Pelate le carote e cuocetele insieme alle verdure per il brodo: bucce di carote, foglie di sedano, parte verde del porro e sale.
  2. Frullate le carote.
  3. Versate tutti gli ingredienti in una ciotola e impastate con le mani. Otterrete un impasto non molto compatto. Se vi sembra troppo molle, aggiungete altro pangrattato.
  4.  Strisciate ora sull’impasto sull’attrezzo apposito per passatelli, raccogliendoli sulla spianatoia leggermente infarinata. Va bene anche uno schiacciapatate dai fori larghi.
  5. È importante preparare i passatelli con l’impasto appena fatto e umido.
  6. Disponete i passatelli veg di carote sulla spianatoia o su un piatto infarinato e lasciateli asciugare per circa 30 minuti.
  7. Cuocete i passatelli veg di carote in abbondante brodo vegetale antispreco  bollente per 3 minuti circa, se così vi piacciono, altrimenti sono buoni anche saltati in padella.
  8. I passatelli vanno serviti bollenti.

IL RICETTARIO IN PDF “CUCINA ECOSOSTENIBILE” PER BEAT LEUKEMIA

E’ allora con grande onore che ho deciso di regalare la mia raccolta in PDF di ricette ecosostenibili, a impatto zero, un modo e un gesto amoroso per rispettare l’ambiente e rispettare noi stessi. 
Troverete ricette in cui l’utilizzo di parti di alimenti, che altrimenti, andrebbero gettate, è alla base di tutto.
16 sono le ricette che vi presenterò, dall’antipasto al dolce, tutte esclusivamenteecosostenibili.
Be cool! Save the planet.

Mara Toscani

 

Precedente Tortino di patate in pasta fillo Successivo Carpaccio di finocchi, arancia e nocciole in salsa tahin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.