Crea sito

Torta allo Yogurt e Pesche

by

Oggi voglio preparare un dolce soffice e perfetto per la colazione di tutta la famiglia, la Torta allo Yogurt e Pesche.
Così soffice e morbida che è impossibile resistere ed i vostri bimbi ve la chiederanno anche a merenda.

Ingredienti per una teglia da 24:
280 g di farina 00
220 g di zucchero semolato
150 g di yogurt greco
140 ml di olio olio di semi di arachide
4 pesche
3 uova
il succo di un limone
una bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
scorza grattugiata di 1 limone non trattato
zucchero di canna q.b.

Torta allo Yogurt e Pesche

Tagliate due pesche a fettine, lasciando comunque la buccia.
Le altre due le tagliate invece a piccoli pezzi.
Bagnatele con il succo del limone per non farle ossidare.
Montate le uova intere ( albumi + tuorli ) con lo zucchero semolato fino a quando saranno diventate chiare, gonfie e spumose.
Unite il pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone biologico.
Amalgamate l’olio di semi e lo yogurt greco.
Mescolate bene e poi setacciate la farina ed il lievito e incorporateli al composto, mescolando delicatamente con un cucchiaio.
Infine unite le pesche a piccoli pezzi.
Versate il composto nella teglia, imburrata e infarinata e disponete le fettine di pesche a raggiera.
Spolverate sulla superficie lo zucchero di canna.
Cuocete in forno, già caldo e statico, a 180° per 40/45 minuti.
Una volta cotta (dopo aver fatto la prova stecchino per verificare la cottura) fatela raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia.
A questo punto, spolverate con dello zucchero a velo e potrete gustarvi la vostra buonissima Torta allo Yogurt e Pesche.
Si conserva per qualche giorno, ben chiusa dentro un foglio di alluminio.

Torta allo Yogurt e Pesche

Se volete vedere altre ricette con le pesche —> CLICCATE QUI
Per vedere altre ricette con lo yogurt —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *