Crea sito

Magazine Ricette

Cucina Passione e Gusto

Cucina Passione e Gusto

Magazine Ricette

Recent Posts

COUS COUS CON SEPPIE

COUS COUS CON SEPPIE

  COUS COUS CON SEPPIE Il cous cous con seppie sono un primo piatto sano e gustoso, dai sapori tradizionali rivisitati, rendendo questo piatto originale e sfizioso. La ricetta del cous cous e’ facile e veloce da preparare, il tempo previsto e’ di circa 25 […]

Print Friendly
Pasta con crema di piselli e salmone

Pasta con crema di piselli e salmone

 

Pasta con crema di piselli e salmone
Pasta con crema di piselli e salmone – Cucina Passione e Gusto Copyright © All Rights Reserved

 

Pasta con crema di piselli e salmone

I Tonnarelli con crema di piselli e bocconcini di salmone sono un primo piatto di pasta fresca preparato con un sugo cremoso di piselli con panna fresca da cucina e salmone.

La Pasta con crema di piselli e salmone sono una ricetta facile e veloce, idee menu’ che puo’ essere preparata per il pranzo di ferragosto o di Natale.

 

 

 

RICETTA: Pasta con crema di piselli e salmone

 

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©, di Irma Petrella

Categoria Portata: Primi piatti, pasta con il pesce e verdure
Dosi ricetta (o persone): 2 persone
Tempo Preparazione: 10 minuti 
Tempo Cottura: 20 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

Ingredienti per la pasta (2 persone):

  • 200 gr. di pasta fresca all’uovo, tonnarelli
  • 200 gr. di salmone fresco oppure 100 gr. di salmone Norvegese
  • un cucchiaio di burro, circa 20 gr. (margarina vegetale per intolleranti al lattosio)

Ingredienti per la Crema di piselli (2 persone):

– 100 gr di piselli freschi o congelati
– 200 ml di panna da cucina fresca (panna vegetale alla soia per intolleranti al lattosio)
– 1 scalogno
– 2 cucchiai di olio di oliva
– un pizzico di sale fino

Come si prepara la Crema di piselli:

– Lessate i piselli con lo scalogno, per 15 minuti in acqua bollente e salata; poi scolateli e fateli raffreddare
– Conservate due cucchiai di piselli per la decorazione del piatto
– Inserite nel mixer i piselli, la panna da cucina, sale, olio e frullate fino a far diventare una crema.

Consigli in Cucina:
La crema ai piselli e’ adatta per condire la pasta, carne di maiale, pesce, pollo, sulle patate lesse.

 

Come si preparano i Tonnarelli con crema di piselli e bocconcini di salmone:

  • eliminate le lische dal salmone fresco, lavatelo e asciugatelo con carta da cucina
  • tagliate a cubetti piccoli il salmone
  • in una casseruola, fate rosolare i bocconcini di salmone con un cucchiaio di burro
  • unite al salmone la crema di piselli con la panna e fate amalgamare delicatamente
  • lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e poi conditela con la crema di piselli e salmone
  • servite il piatto caldo altrimenti la crema di piselli si asciuga

 

 

 

Pasta con crema di piselli e salmone
Pasta con crema di piselli e salmone – Cucina Passione e Gusto Copyright © All Rights Reserved

 

 

 

 

FOTO E RICETTA:

Copyright ©  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

 

 

Print Friendly
Semifreddo al caffe’

Semifreddo al caffe’

 

Semifreddo al caffe'
Semifreddo al caffe’ – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

 

Semifreddo al caffe’

Dopo il semifreddo alle fragole al cioccolato ho provato a realizzare il semifreddo al caffe’.

semifreddi si differenziano dai gelati per la presenza della panna montata che rende il composto meno freddo e ghiacciato. Ho utilizzato come procedimento di lavorazione la meringa italiana, e’ una base che viene utilizzata come base per semifreddi, gelati e torte gelato, utilizzando solo gli albumi.
La ricetta originale per la meringa italiana prevede l’utilizzo di 250 gr di albumi, 100 ml di acqua e 500 gr di zucchero semolato.

La meringa italiana e’ semi pastorizzata grazie al processo delle temperature collaterali dello sciroppo caldo, composto da acqua e zucchero, e gli albumi montati a neve.
Questa meringa viene incorporata ai semifreddi per dare spumosita’ al composto senza apportare grassi e per abbassare il punto di congelamento.

Buon appetito, Imma

 

 

RICETTA: Semifreddo al caffe’

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©, di Irma Petrella

Categoria Portata: Dolci e dessert, dolci al cucchiaio
Dosi ricetta (o persone): 8 persone
Tempo Preparazione: 5 minuti
Tempo Raffreddamento: 6 ore
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

Ingredienti per una vaschetta 20×10 cm:

200 gr di panna per dolci da montare, fredda da frigo ( oppure panna vegetale senza lattosio per intolleranti al latte)
2 tazzine di cafferistretto
mezzo cucchiaino di caffe’ solubile
150 gr di cioccolato fondente in barretta

 

Ingredienti per la meringa italiana:

3 albumi
200 gr di zucchero semolato
80 gr di acqua

 

Come si prepara il semifreddo al caffe’ :

– preparare il caffe’ ristretto napoletano di 2 tazzine e poi farlo raffreddare

– montare in una ciotola la panna per 2 minuti con le fruste elettriche

semifreddo alle fragole
panna fredda da frigo montata con le fruste elettriche in 2 minuti

 

 

 

 

 

 

 

 

– ora iniziamo il processo di pastorizzazione delle uova

semifreddo alle fragole e cioccolato
montare gli albumi e pastorizzarli

 

 

 

 

 

 

 

– versate in un pentolino lo zucchero e l’acqua, fate bollire il tutto
– in un’ altra ciotola montare i 3 albumi a neve ferma, versate a filo l’acqua con lo zucchero bollente, e continuate a lavorare con le fruste elettriche fino a quando diventera’ freddo
– vedrete che otterrete una spuma vellutata, ossia la meringa italiana
– unite ora la meringa italiana alla panna montata, amalgamate delicatamente

– aggiungete poi il caffe’ solubile e il caffe’ ristretto e con una spatola lavorate delicatamente

semifreddo al caffe
foderate con carta da forno uno stampo da plum cake da cm 20×10

 

 

 

 

 

 

 

 

– foderate con carta da forno uno stampo da plum cake da cm 20×10
– lasciate rassodare nel congelatore per almeno 6 ore

…trascorse le 6 ore…

– sciogliete a bagnomaria la barretta di cioccolato fondente e poi fate raffreddare
– completiamo infine il piatto, adagiate il semifreddo in un piatto da portata, decorate il semifreddo cospargendo la cioccolata fondente sciolta, creando dei giochi di forme irregolari o linee
– servite e buon appetito

 

STAGIONE RICETTA:

Il semifreddo al caffe’ e’ una ricetta adatta per tutte le stagioni.

 

semifreddo al caffe'
Semifreddo al caffe’ – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

FOTO E RICETTA: Copyright © Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

 

SEGUI I SOCIAL DI Cucina Passione e Gusto

 

 

Print Friendly
Tiramisu al baba con cioccolato fondente

Tiramisu al baba con cioccolato fondente

    Tiramisu al baba con cioccolato fondente Benritrovati cari lettori. Oggi vorrei chiedervi se siete stanchi del solito tiramisu. Perfetto, perche’ la ricetta che vi propongo e’ il Tiramisu al baba con cioccolato fondente. Usciamo dagli schemi e con un po’ di creativita’ in […]

Print Friendly
PASTA CREMOSA AI QUATTRO FORMAGGI

PASTA CREMOSA AI QUATTRO FORMAGGI

PASTA CREMOSA AI QUATTRO FORMAGGI
PASTA CREMOSA AI QUATTRO FORMAGGI – Cucina Passione e Gusto Copyright © All Rights Reserved

PASTA CREMOSA AI QUATTRO FORMAGGI

La salsa ai 4 formaggi è preparata sciogliendo nel latte, a fuoco basso, i vari formaggi ridotti in pezzetti o grattugiati, e amalgamando il tutto alla pasta lessata e scolata ben al dente, ottenendo un buon primo piatto: Pasta cremosa ai quattro formaggi.

 

 

 

RICETTA: Pasta cremosa ai quattro formaggi

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©

Categoria: Primi piatti 
 Dosi ricetta (o persone): 2 persone
Tempo Preparazione: 5 minuti 
Tempo Cottura: 10 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

INGREDIENTI:

  • 200 gr. di pasta, formato a piacere
  • 40 gr. di taleggio
  • 40 gr. di parmigiano reggiano, grattugiato
  • 40 gr di gorgonzola dolce
  • 40 gr. di groviera o emmentaler grattugiato
  • 40 gr. di auricchio piccante o altro formaggio di vostro gradimento
  • 100 ml di latte
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 20 gr. di burro

 

Come si prepara la Pasta cremosa ai quattro formaggi:

  1. versate il latte ed il burro in una casseruola, portate a bollore, unite tutti i formaggi tagliati a cubetti piccoli (tranne il parmigiano), amalgamate bene con un mestolo di legno fino a far diventare una crema
  2. lessate la pasta, scolatela al dente e conditela con la salsa ai 4 formaggi
  3. servite nei piatti singoli e cospargete di parmigiano reggiano grattugiato e condite con un filo di olio extra vergine di oliva

 

FOTO E RICETTA:

Copyright ©  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

Print Friendly
SALSICCIA CON PATATE E SCAMORZA

SALSICCIA CON PATATE E SCAMORZA

  SALSICCIA CON PATATE E SCAMORZA La ricetta salsiccia con patate e scamorza è un piatto completo che può anche essere servito come piatto unico, accompagnato con del pane tostato, grazie alla presenza di carne, latticini e carboidrati.  Questa ricetta pur nella sua semplicità ha davvero […]

Print Friendly
EMPANADAS ARGENTINAS

EMPANADAS ARGENTINAS

 

Empanadas Argentinas
Empanadas Argentinas – Cucina Passione e Gusto Copyright © All Rights Reserved

EMPANADAS ARGENTINE

L’Empanadas argentinas sono delle piccole focaccine di pasta ripiene di carne di manzo tritata, uova, cipolle e spezie proponendovi la versione con cottura al forno (se gradite sono squisite anche fritte).

L’empanadas argentinas sono una pietanza di origini argentine anche se sono molto diffiuse in tutta l’America latina.

La ricetta dell’empanadas sono indicate per chi segue una dieta o un’alimentazione senza lattosio.

Provateli anche voi, il risultato e’ eccellente, un primo piatto semplice, veloce e soprattutto fatto con ingredienti sani e genuini. Per questa ricetta ringrazio Giallozafferano, da cui ho preso spunto e poi ho provata a realizzarla.

 

 

RICETTA: Empanadas Argentinas

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©

Categoria: Antipasti, Finger food
 Dosi ricetta (o persone): 13 empanadas
Tempo Preparazione: 30 minuti 
Tempo Cottura: 15 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

INGREDIENTI per 13 empanadas:

INGREDIENTI PER L’IMPASTO

  • 250 gr. di farina 00
  • 5 gr, di sale fino iodato
  • 125 ml di acqua tiepida
  • 20 gr di olio di oliva extravergine
  • 2 cucchiaini di concentrato di pomodoro

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

  • 125 gr di cipolle bianche
  • 25 gr di strutto o burro (senza lattosio)
  • 1 uovo
  • 15 gr di uvetta
  • 1 peperoncino verde lungo
  • peperoncino piccante in polvere, qb
  • paprika in polvere, mezzo cucchiaino
  • cumino, mezzo cucchiaino
  • 25 gr di olive verdi denocciolate
  • 125 gr di carne bovina di manzo tritata

INGREDIENTI PER LA COTTURA

  • 1 Uovo da spennellare (se gradite la cottura in forno)
  • olio di semi (se preferite friggere)

 

 

Come si preparano le Empanadas Argentinas:

PREPARIAMO L’IMPASTO

In una ciotola inseriamo tutti gli ingredienti per l’impasto ed impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Coprire il panetto con la pellicola trasparente da cucina e fatelo riposare in frigo per 30 minuti.

PREPARIAMO IL RIPIENO

Mettete in ammollo l’uvetta. Lessate l’uovo fino a farlo diventare sodo, dopodiche’ passatelo sotto l’acqua fredda, sgusciatelo e ricavate 13 fettine. Tritate la cipolla. Intanto in una padella antiaderente fate sciogliere a fiamma bassa lo strutto e fate soffriggere la cipolla, senza farla bruciare. Aggiungete la carne macinata, fate insaporire, regolate di sale ed aggiungete le spezie (peperoncino, paprika e cumino). Tagliate a rondelle il peperoncino verde e unitelo alla carne. Cucinate a fiamma bassa per circa 20 minuti. Infine aggiungete le olive denocciolate e l’uvetta strizzata; continuate la cottura per alcuni minuti, poi spegnete e fate intiepidire.

PREPARIAMO LE EMPANADAS

Riprendete l’impasto dal frigo, stendetela in modo molto sottile con un mattarello e ricavate 13 dischi, aiutatevi con un coppapasta o un bicchiere. Farcite ogni disco con il composto della carne, una fettina di uovo sodo e richiudete su se stesso, sigillate bene i bordi. Le vostre empanadas argentinas sono pronte per la cottura desiderata.

COTTURA IN FORNO

Spennellate con l’uovo sbattuto le empanadas. Adagiate in una teglia da forno foderata con carta da forno. Infornate a 190° per circa 15 minuti, forno statico. (Forno ventilato 170° per 10 minuti)

COTTURA FRITTA

Versate l’olio di semi in una pentola a bordi alti, immergete uno stuzzicadenti per verificare se l’olio ha raggiunto la temperatura giusta per friggere (vedrete delle bollicine intorno allo stuzzicadenti, quindi friggete). Quindi friggete per circa 10 minuti e poi scolatele e adagiatele su carta assorbente.

 

 

FOTO E RICETTA:

Copyright ©  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

Print Friendly
RAGU DI TEMPEH

RAGU DI TEMPEH

  RAGU DI TEMPEH Il ragu di tempeh e’ un sugo vegan molto gustoso e salutare da preparare, un ottima alternativa al tradizionale ragu di carne. Il ragu di tempeh e’ un sugo vegan fatto in casa preparato con prodotti a base di soia appartenenti alla […]

Print Friendly