Crea sito

Mini angeliche salate alla zucca

Nella ricetta originale delle sorelle Simili è previsto un ripieno a base di uvetta, o gocce di cioccolato, è una deliziosa glassa. Ma stavolta, pensando anche al Natale, avevo in mente di fare una piccola variazione sul tema con un ingrediente di stagione. Ecco allora le mini angeliche salate alla zucca. Delle sfiziose, e altrettanto belle, ciambelle di pasta brioche che vengono farcite con zucca e formaggio. Nella tua bocca scoprirai un mix davvero interessante tra la consistenza soffice della brioche e la farcia che ha sfumature altalenanti tra dolce e acido.

Queste deliziose mini angeliche salate alla zucca saranno perfette da servire come pane per affiancare il pasto ma anche come centrotavola. In questo caso potrai scegliere se tenerne tante piccole, o addirittura più piccoline ancora, oppure ottenerne una in versione XXL. A casa mia sono piaciute davvero moltissimo, spero anche da te. Anzi, ricordati di farmi sapere poi se le mie mini angeliche salate alla zucca sono piaciute!
Quindi adesso vediamo come si preparano 😉

Ingredienti per 4 pezzi:

250 g di zucca delica già pulita (circa 350 g da pulire),
100 g di quartirolo,
1 uovo,
una presa di sale,
un pizzico di pepe nero macinato,
1 spicchio d’aglio,
1 rametto di rosmarino,
2 – 3 foglie di salvia
un filo d’olio extravergine d’oliva,
30 g di mix di semi (sesamo, girasole).

 

Per la pasta brioche:

500 g di farina 00,
200 g di latte intero,
75 g di burro,
55 g di uova (circa 1 medio),
20 g di zucchero,
1 pizzico di sale,
7 g di lievito di birra disidratato (o 25 g di lievito fresco).

 

ricetta mini angeliche salate alla zucca, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione delle mini angeliche salate alla zucca:

  • Per cominciare occupiamoci subito della pasta brioche. In un recipiente versa il latte, lo zucchero e il lievito e poi 200 g di farina. Mescola bene fino ad ottenere un composto omogeneo o viscoso. Hai ottenuto la biga, copri con pellicola trasparente e lascia lievitare per un’oretta o comunque fin quando non è raddoppiato.

mini angeliche salate alla zucca, peccato di gola di giovanni 1

  • Poi aggiungi le uova e comincia a sbattere energicamente l’impasto sui bordi della ciotola per una decina di minuti. Dopodiché aggiungi la farina un po’ alla volta, potrebbe non servirti tutta.

mini angeliche salate alla zucca, peccato di gola di giovanni 2

  • Quando l’impasto prende corda allora aggiungi il sale e poi ancora la farina. Continua ad impastare e man mano aggiungi anche il burro. Lavora fino ad ottenere un panetto soffice e compatto. Copri con pellicola e lascia lievitare finché non raddoppierà nuovamente di volume, circa un‘oretta.

mini angeliche salate alla zucca, peccato di gola di giovanni 3

  • Nel frattempo possiamo occuparci della pulizia della zucca. Una volta tagliate le fettine e le striscioline, taglia a cubetti di circa 0,5 cm. L’importante è che tutti i quadratini di zucca siano uguali, così da avere una cottura uniforme. Poi trita finemente le foglie di salva e gli aghetti di rosmarino e spostati ai fornelli. In una padella metti a scaldare un po’ d’olio insieme ad uno spicchio d’aglio. Quando il fondo è caldo aggiungi i cubetti di zucca e lasciali saltare a fuoco vivace aggiungendo il trito aromatico e il sale. Cuoci il tutto per una decina di minuti: l’importante è che i cubetti di zucca si inteneriscano appena.

mini angeliche salate alla zucca, peccato di gola di giovanni 4

  • Togli lo spicchio d’aglio e metti ad intiepidire la zucca. Nel frattempo taglia a cubetti il quartirolo e unisci alla zucca insieme al pepe e al mix di semi leggermente tostato in padella.

mini angeliche salate alla zucca, peccato di gola di giovanni 5

  • Lascia lievitare la brioche e fai raffreddare la zucca.

 

Passiamo alla composizione delle mini angeliche salate alla zucca:

  • Dividi in 4 panetti uguale la pasta lievitata. Poi prendine uno e appiattisci con le mani ottenendo un quadrato di circa 25 – 30 cm. Spennella la superficie con un uovo sbattuto e poi distribuisci i cubetti di zucca e formaggio. Fai attenzione a lasciare scoperto 1,5 cm di ogni bordo.

mini angeliche salate alla zucca, peccato di gola di giovanni 6

  • Arrotola la brioche fino ad ottenere un cilindro, dividi a metà tagliando con una lama liscia e forma una sorta di treccia. Quindi unisci le prime due estremità e intreccia il resto avendo cura di lasciare verso l’alto la parte con il ripieno.

mini angeliche salate alla zucca, peccato di gola di giovanni 7

  • Congiungi le estremità fino a formare delle piccole ciambelle. Sistemale su una leccarda con carta forno e lascia riposare per una mezz’oretta coperte con pellicola trasparente. Spennella la superficie con ancora un po’ di uovo sbattuto e infine cuoci in forno statico, già caldo, a 180° per circa 30 minuti.

mini angeliche salate alla zucca, peccato di gola di giovanni 8

  • A fine cottura lascia intiepidire, o raffreddare, le mini angeliche salate alla zucca prima di gustarle.

 

ricetta mini angeliche salate alla zucca, peccato di gola di giovanni 2

 

[box type=”info” style=”rounded”]Qualche consiglio:

se non ami il quartirolo puoi sostituirlo con la feta;
al posto della zucca delica puoi utilizzare la butternut;
se vuoi rendere più ricco il ripieno delle mini angeliche salate alla zucca, unisci al composto qualche pomodorino sott’olio sminuzzato.[/box]

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.