Crea sito

Liquore alla crema di caffè fatto in casa

Per preparare un buonissimo liquore alla crema di caffè fatto in casa non occorre molta materia prima, ma una ricetta giusta e pochi ingredienti di qualità, in primis? Ma il caffè, ovviamente.
Questa deliziosa crema può essere servita a fine pasto, o quando arrivano ospiti, perfetta poi da regalare e perché no, anche per correggere il caffè.
Provate 😉

Ingredienti per quasi 500 ml di prodotto:

65 ml di caffè stretto già pronto, 65 ml di latte intero a lunga conservazione, 200 ml di panna per dolci già zuccherata, 100 g di zucchero semolato, 50 ml di alcol puro a 90°.

ricetta liquore alla crema di caffè, peccato di gola

Preparazione del liquore alla crema di caffè:

  • in un tegame versate il caffè (il mio consiglio è quello di preparare la macchinetta e di non utilizzare quello solubile), il latte intero a lunga conservazione, la panna già zuccherata e lo zucchero e lasciate riscaldare, mescolando di tanto in tanto.

  • Togliete il tegame dalla fiamma e lasciate raffreddare completamente.

  • Versate l’alcol puro nel tegame, mescolate accuratamente e lasciate riposare qualche minuto, dopodiché versate il liquore nel recipiente che avrete scelto e conservate.

 

 

Qualche consiglio:

il liquore alla crema di caffè è buono già da subito, ovviamente più tempo lo lascerete riposare tanto più buono diventerà (servito freddo è ancora più gustoso!);
prima di versare il caffè nel tegame di cottura filtratelo, eviterete che eventuali puntine di polvere di caffè possano finire nel liquore;
per un gusto ancora più forte di caffè, preparate una macchinetta utilizzando, al posto dell’acqua, del caffè preparato in precedenza.

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

32 Risposte a “Liquore alla crema di caffè fatto in casa”

  1. ei lo voglio fare anch’io!!deciso…segnata nel we spero di farlo!!:-)
    ho capito di recente che mi piacciono i liquori e questo al caffè non può mancare….bravissimo giova e grazie!!
    buona giornata e buon we

  2. Scusa volevo un informazione la mia crema di liquore che ho fatto si separa, il liquido va sotto e la crema sopra…come mai forse perchè ho usato un latte e una crema vegetale? Così credo si rovini e dovrò buttarlo…Se potete rispondermi…grazie.

    1. Ciao Anna, io ho utilizzato la panna per dolci non quella vegetale, ad ogni modo un po’ tende a separarsi, prova ad agitare un paio di volte al giorno

  3. Ciao, vorrei fare questo liquore,e mi chiedevo : ma 50 ml di alcool non sono pochi? Scusate l ignoranza…grazie mille Buon lavoro

  4. buongiorno, ho fatto la crema la caffè, buonissima per due giorni! La tenevo in frigo, il secondo giorno il liquore si è addensato molto e nella crema ho trovato dei grumi di latte… Cosa ho sbagliato? Per quanto tempo deve cuocere? Grazie mille

    1. Ciao, non scusarti 😀 fai benissimo a domandare! Puoi conservarlo in frigo o in freezer così la durata si allunga, oppure tenerlo al fresco in un mobile, ma la durata sarà di circa un mese.
      Fammi sapere 🙂

    1. Ciao Monica, è normale che tenda a rapprendersi, specialmente se lo lasci in frigorifero. Prima di servirlo lascialo a temperatura ambiente per una decina di minuti, diventerà nuovamente liquido 🙂 un saluto!

  5. Salve ho provato a fare la crema di caffè buonissima ma dopo un po si è addensaTa troppo nn riesco a versarla nel bicchiere potreste dirmi come fare x farla diventare più liquida? ?

    1. Ciao Raffaella, non preoccuparti è normale che si solidifichi. Prova a lasciarlo per 15 minuti fuori dal frigo prima di gustarlo, così tornerà liquido 🙂 un saluto!

    1. Ciao Mariantonietta, no non sono 500 ml ma 65. Se per comodità vuoi pesare gli ingredienti puoi utilizzare circa 65 grammi 🙂 un saluto!

  6. Se faccio il caffè coli caffè ripassato devo aggiungere lo stesso lo zucchero con la ricetta del caffè speziato?

    1. Ciao, si sarebbe meglio utilizzare lo zucchero indicato affinché la crema possa riuscire senza problemi! Un saluto!

  7. Ciao e grazie per la ricetta mas … ho un problema. Vivo adesso in Portugallo e non posso comprare alcol puro 90º qui. Posso usare qualcos’altro que sarà abbastanza forte?

    1. Ciao Susan, mi dispiace ma non ho provato con altri tipi di distillati. Potresti provare con una grappa dal sapore delicato ma il risultato sarà comunque diverso! 🙂

  8. Ciao ho seguito alla lettera la ricetta ma il risultato è che dopo imbottigliato non esce più dalla bottiglia. Si è solidificato. Dov’è l’errore? E posso recuperare il tutto?

    1. Ciao, mi dispiace. Oltre ad aver seguito tutti i passaggi hai anche pesato correttamente tutti gli ingredienti? Ad ogni modo ricorda che un po’ è normale che tenda a solidificarsi. Per farlo rinvenire tienilo fuori dal frigorifero per 15 minuti e potrai gustarlo come appena preparato!

    1. Ciao, sarebbe meglio utilizzare quello intero ma se preferisci puoi fare una prova con quello parzialmente scremato 🙂

    1. Ciao, si sono le stesse, l’importante è che si tratti di panna da montare con le fruste elettriche e non quella già pronta da spruzzare (per intenderci) 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.