Crema di limoncello, liquore artigianale

Il periodo di fine estate è quello migliore per preparare la crema di limoncello, quando dal fruttivendolo si possono acquistare i profumatissimi e buonissimi limoni della Costiera amalfitana.
La ricetta di questo liquore è molto semplice e davvero gustosa.

Ingredienti per circa 2,5 litri:

8 limoni della Costiera, 500 ml di alcol puro a 95°, 600 ml di latte intero a lunga conservazione, 700 ml di panna per dolci già zuccherata, 850 g di zucchero semolato.

ricetta crema di limoncello, peccato di gola

Preparazione della crema di limoncello:

  • lavate accuratamente i limoni facendo attenzione che tutte le impurità vengano tolte via e successivamente sbucciateli cercando di non prelevare anche la parte bianca (l’ideale è usare un pelapatate).

  • Raccogliete le bucce in un contenitore di vetro, possibilmente a chiusura ermetica, e versatevi l’alcol e lasciate per almeno 10 giorni in un luogo fresco e al riparo dalla luce.

  • Trascorsi i giorni di macerazione scolate (senza buttare via l’alcol!) le scorze e mettetele in un tegame insieme al latte, panna e zucchero e lasciate riscaldare senza portare a bollore.
    Lasciate raffreddare completamente e togliete le scorze; mentre raffreda mescolate di tanto in tanto con una frusta.

  • Unite l’alcol e mescolate per bene dopodiché potrete travasare la crema di limoncello.

Qualche consiglio:

se volete un prodotto di qualità non dovrete badare alla spesa, soprattutto per quanto riguarda i limoni, pena un risultato non soddisfacente;
questa crema può essere bevuta già subito dopo qualche ora, tuttavia più riposa e più diventa gustosa;
10 giorni di macerazione sono sufficienti per avere una crema di limoncello carica né troppo, né troppo poco, se volete un sapore di limone più forte aumentare i giorni di riposo nell’alcol;
il sapore dell’alcol è marcato, per un prodotto meno alcolico riducete sensibilmente la quantità;
conservarla in frigo o in freezer non è mai una cattiva abitudine poiché il sapore fresco è ancora più apprezzabile.

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

4 Comments

  1. Buongiorno 🙂 Una ricetta con i fiocchi!! Lo adoro….poi con i limoni delle tue zone immagino com’è ancora più profumato! 😉

  2. Adoro il liquori e questa crema deve essere davvero ottima! Ciao Giovanni ^_^

  3. quanti mesi si puo conservare
    grazie

    • Peccato di Gola

      Ciao Franca, se lo conservi in frigorifero è meglio berlo in tempi stretti. Se invece lo tieni in congelatore dura svariati mesi. Non so dirti bene quanto perché da me finisce veramente in tempi brevi 🙂 quando lo tieni in congelatore potrebbe un po’ solidificarsi. Nessun problema: basta tenerlo in frigo o a temperatura ambiente e si riprende (prima di servirlo però agita bene la bottiglia!) Un saluto e vieni a postare la foto sulla mia pagina di facebook, ti aspetto 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.