Crea sito

Linguine con finto pesto alle sarde

Linguine con finto pesto alle sarde, un primo ottimo e semplicissimo.
Ogni tanto vi capiterà di avere delle scatolette in dispensa e magari non sapete come smaltirle oppure se volete semplicemente provare un piatto nuovo, veloce e sfizioso non vi resta che preparare le linguine con finto pesto alle sarde.

Ingredienti:
320gr di pasta lunga tipo linguine, 100gr di sarde sott’olio, 50gr di olive nere, qualche pomodorino, 1/2 spicchio di peperoncino, 1/2 spicchio d’aglio, un ciuffo di prezzemolo, sale.

Preparazione:
Il finto pesto alle sarde si prepara esattamente nel tempo di cottura della pasta, quindi mettete l’acqua per la pasta e quando raggiunge il bollore salate e cuoceteci le linguine.
Intanto in un frullatore mettete le sarde sott’olio, attenzione se fossero presenti le lische, le olive nere snocciolate, i pomodorini lavati e tagliati a metà, il peperoncino e l’aglio pelato, poi del prezzemolo, il sale potete evitare di aggiungerlo.

Prima di frullare aggiungete un goccio d’olio delle sarde e poi diluite con un po’ di acqua della pasta, date qualche colpo di frullatore per sminuzzare, ma senza ridurre in poltiglia, quindi attenzione. Quando la pasta è pronta, scolate grossolanamente e versate in padella insieme al pesto e saltate.
Servite le linguine con finto pesto alle sarde con altro prezzemolo se gradite.

1) gli ingredienti in generale
1) gli ingredienti in generale
2) mettete nel mixer gli ingredienti
2) mettete nel mixer gli ingredienti
3) saltate la pasta con il pesto
3) saltate la pasta con il pesto
4) le linguine con finto pesto alle sarde pronte
4) le linguine con finto pesto alle sarde pronte

 

 

 

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

13 Risposte a “Linguine con finto pesto alle sarde”

  1. ei tu genio……..meno male che è ora di pranzo……..fantastica idea,mamma sento il profumo giovà!!!!bravissimo come sempre…..buona giornata e tanti tanti bacioni per te!!!!

  2. Che meraviglia! Mia mamma, da buona siciliana, adora le sarde e anche io…ricetta subito segnata…o proprongo subito! Buona giornata! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.