Crea sito

Torta al cioccolato

Azzardo a dire che la torta al cioccolato è una delle torte tra le più buone che ci siano! Un vero e proprio comfort food se vuoi perché va bene per fare una golosa e salutare colazione, una ricca merenda o anche come fine pasto, magari accompagnandola, lo so non volermene, con una pallina di gelato o un ciuffo di panna montata. Non c’è nulla di più semplice da preparare quando si ha voglia di concedersi una coccola e questa mia torta al cioccolato è super collaudata!

Oltre ad essere consumata così nella sua semplicità, la torta al cioccolato è perfetta per trasformarsi in una succulenta base. Perciò potrai farcirla con creme o guarnirla con coulis e frutti di bosco. Un dolce versatile e perfetto e dalla consistenza soffice e spugnosa davvero interessante, un po’ l’antitesi della torta 3 ingredienti che invece risulta morbida quasi cremosa.
Non ci resta che scoprire la ricetta! Tutti pronti?

Ingredienti per uno stampo da 18 cm:

100 g di farina 00,
20 g di fecola di patate,
20 g di cacao amaro in polvere,
115 g di cioccolato fondente,
4 uova medie a temperatura ambiente,
100 g di burro,
145 g di zucchero,
60 g di latte intero a temperatura ambiente,
12 g di lievito  per dolci.

ricetta torta al cioccolato, peccato di gola di giovanni

Preparazione della torta al cioccolato:

  • Conciamo mettendo a sciogliere a bagnomaria il cioccolato insieme al burro. Mescola spesso affinché il cioccolato non bruci; una volta fuso tienilo da parte. Poi separa le uova: in una ciotola i rossi e i bianchi in un’altra. Monta questi ultimi a neve ferma e poi passa ai rossi. Aggiungi lo zucchero un po’ alla volta mentre tieni in funzione le fruste: il composto monterà meglio.

torta al cioccolato, peccato di gola di giovanni 1

  • Trascorsi circa 10 minuti il composto sarà diventato chiaro e spumoso, vuol dire che – sempre con le fruste in funzione – è arrivato il momento di aggiungere il cioccolato ormai tiepido. Quando è completamente incorporato versa il latte a filo e poi spegni le fruste. Sistema un setaccio e aggiungi la farina e la fecola,

torta al cioccolato, peccato di gola di giovanni 2

  • poi il cacao amaro in polvere e il lievito per dolci e mescola bene il tutto. Il composto diventerà più consistente quindi stempera con un po’ di albumi e mescola energicamente. Dopodiché aggiungi la restante parte inglobandola con più delicatezza, facendo dei movimenti dal basso verso l’alto.

torta al cioccolato, peccato di gola di giovanni 3

  • Trasferisci il composto in una teglia da 18 centimetri, già imburrata e infarinata, e livella la superficie facendo ruotare lo stampo tra le mani. Infine cuoci in forno caldo a 180° per circa 50 minuti: a fine cottura fai sempre la prova stecchino per sicurezza.

torta al cioccolato, peccato di gola di giovanni 4

  • Ecco pronta la tua golosissima torta al cioccolato, lasciala intiepidire prima di estrarla dallo stampo e lasciarla raffreddare completamente su una gratella.

ricetta torta al cioccolato, peccato di gola di giovanni 2

[box type=”info” style=”rounded”]Qualche consiglio:

prova ad aromatizzare la base con della scorza d’arancia o dell’anice, sarà davvero particolare;
ricorda che il dolce è realmente pronto quando smette di “cantare” e cioè non fa più dei rumori come se delle piccole bolle d’aria stessero scoppiando;
puoi aumentare tranquillamente le quantità in base al tipo di teglia che hai e avere così una torta al cioccolato più piccola o più grande.[/box]

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

19 Risposte a “Torta al cioccolato”

  1. Non è giusto!!! Io sarei a dieta da martedì… potevi postarla prima!!!!???? E poi la proponi ancora più golosa con le gocce di cioccolato… crudele!

  2. che buona! ti volevo chiedere una cosa! ho 4 rose di burro di cacao potrei usarle per questa torta? come si usano?

    1. @ Eva, il burro di cacao? Lo puoi sostituire esattamente al burro. Io ne ho ancora un po’ conservato e stavo pensando di sperimentarlo con un risotto 🙂 ti faccio sapere

  3. hai ragione…basta dire torta al cioccolato e l’acquolina già si fa sentire!!!perfetta,sofficiosa e buonissima!!!
    buon fine settimana caro govanni……a lunedì!!!un bacionissimo

  4. ah ah, beccato con le mani nella farina!!!!!
    Guarda che soffice! Anch’io mi sono data al dark oggi, ma non una torta. Ti ho messo curiosità? Eh mi spiace, devi aspettare qualche giorno, ciapa li. 😉
    Buon fine settimana, bacio

  5. Dai ma è davvero semplicissima!!! Ma solo leggendo gli ingredienti si capisce che bontà…poi la foto…viene voglia di addentarla 🙂 mmm ora come post work out me la farei una bella fetta 🙂 Un bacio e buon fine settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.