Pasta patate e cozze

Pasta patate e cozze è un primo di pesce semplice ed economico, una ricetta tipica campana, ma molto diffusa in tutto il Sud Italia, ideale per la stagione fredda. Come vuole la tradizione napoletana, pasta patate e cozze deve essere densa e cremosa – “azzeccata” dicono a Napoli – così come altre zuppe tipiche della cucina partenopea: pasta patate e provola, pasta e lenticchie, pasta e fagioli

La ricetta tradizionale di pasta patate e cozze è molto facile e per un risultato perfetto basta seguire qualche piccolo accorgimento: le cozze vanno fatte aprire in una pentola con un po’ di acqua, che andrà poi filtrata e tenuta da parte. Servirà infatti per la cottura di pasta e patate e sarà proprio questa a dare sapore alla zuppa, poiché le cozze andranno aggiunte solo a fine cottura. Altra cosa fondamentale è aggiungere quest’acqua poco a poco durante la cottura – quasi fosse un risotto – onde evitare di rendere la zuppa troppo liquida: pasta patate e cozze alla napoletana deve infatti risultare molto densa, tale che, volendo, potrebbe essere gustata con la forchetta anziché con il cucchiaio.

Ti potrebbero interessare anche queste ricette:

pasta patate e cozze densa azzeccata ricetta originale napoletana con pasta mista e poco pomodoro il chicco di mais
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRegionale Italiana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti per pasta patate e cozze alla napoletana

1 kg cozze
600 g patate
160 g pasta mista (o altra pasta piccola; per me senza glutine)
30 g cipolla
Mezzo peperoncino fresco (facoltativo)
250 g polpa di pomodoro (oppure 100 g di passata)
1 pizzico sale
q.b. pepe
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
1 ciuffo prezzemolo
342,89 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 342,89 (Kcal)
  • Carboidrati 42,22 (g) di cui Zuccheri 1,83 (g)
  • Proteine 14,64 (g)
  • Grassi 13,98 (g) di cui saturi 2,35 (g)di cui insaturi 1,80 (g)
  • Fibre 4,45 (g)
  • Sodio 332,51 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 450 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come preparare pasta patate e cozze

Per preparare pasta patate e cozze iniziate dalla pulizia delle cozze, operazione per la quale avrete bisogno di un coltellino e di una paglietta di acciaio (1). Qui trovate il tutorial passo passo su come pulire le cozze.

Una volta pulite e sciacquate bene, mettetele in una pentola (va bene la stessa che userete poi per la preparazione della zuppa) insieme a un litro/un litro e mezzo di acqua fredda (2).

Coprite la pentola con un coperchio che la chiuda alla perfezione, mettetela sul fornello a fiamma alta e attendete che le cozze si aprano (3). Ci vorranno 7-8 minuti, durante i quali non dovrete togliere il coperchio per evitare di far uscire il vapore. Per questo motivo, se ce l’avete, vi consiglio di usare un coperchio di vetro trasparente, così da poter controllare la cottura senza toglierlo.

pasta patate e cozze densa azzeccata ricetta originale napoletana con pasta mista e poco pomodoro il chicco di mais 1 aprire le cozze

Quando le cozze si saranno aperte, toglietele dal fuoco e scolatele con un mestolo forato. Mettetele da parte e con un colino filtrate l’acqua in cui le avete fatte aprire, versandola in un pentolino o un bollilatte (4).

Sgusciate quindi le cozze (5), eliminando quelle che sono rimaste chiuse, e tenetele da parte. Pelate le patate e tagliatele a cubetti non troppo piccoli (6).

pasta patate e cozze densa azzeccata ricetta originale napoletana con pasta mista e poco pomodoro il chicco di mais 2 tagliare patate

Tritate finemente la cipolla e, se vi piace una nota piccante, tagliate il peperoncino fresco a pezzetti. Sciacquate brevemente la pentola in cui avete fatto aprire le cozze, asciugatela e versatevi l’olio. Unitevi anche la cipolla tritata, il peperoncino e uno spicchio d’aglio intero e sbucciato (7). Su un altro fornello mettete a scaldare l’acqua delle cozze, perché dovrà essere sempre bollente quando la aggiungerete alla zuppa.

Fate soffriggere a fiamma dolce finché la cipolla non sarà diventata quasi trasparente, quindi unite le patate (8), un pizzico di sale e una macinata di pepe. Lasciate insaporire brevemente, quindi bagnate le patate con due o tre mestoli dell’acqua di cottura delle cozze (9).

pasta patate e cozze densa azzeccata ricetta originale napoletana con pasta mista e poco pomodoro il chicco di mais 3 cuocer patate

Unite anche la polpa di pomodoro a pezzi o la passata (10). Mescolate, coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fiamma media per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto.

Quando le patate inizieranno a sfaldarsi (11) bagnatele ancora con un bel po’ di acqua delle cozze e unite anche la pasta (12).

pasta patate e cozze densa azzeccata ricetta originale napoletana con pasta mista e poco pomodoro il chicco di mais 4 unire pasta

Da questo momento in poi dovrete seguire la cottura da vicino, per evitare che pasta e patate si attacchino al fondo e per aggiungere poca acqua quando è necessario. Se avete esperienza con la cottura del risotto, potete procedere nello stesso modo, tenendo conto che, rispetto al riso, la pasta tiene molto meno la cottura per cui quando inizia ad essere morbida bisogna far attenzione a non aggiungere troppo liquido.

Cuocete pasta patate e cozze all’incirca per il tempo indicato sulla confezione della pasta. Verso fine cottura dovreste già avere una zuppa molto cremosa, con le patate che si sono sfaldate quasi del tutto (13). Assaggiate la pasta e, se è cotta, unite anche le cozze (14).

Mescolate per qualche secondo, quindi spegnete il fuoco. Guarnite infine con il prezzemolo fresco tritato (15).

pasta patate e cozze densa azzeccata ricetta originale napoletana con pasta mista e poco pomodoro il chicco di mais 5 cuocere zuppa

Servite pasta patate e cozze subito, guarnita con un filo di olio extravergine di oliva a crudo e con un po’ di prezzemolo tritato

v_ pasta patate e cozze densa azzeccata ricetta originale napoletana con pasta mista e poco pomodoro il chicco di mais

Consigli e varianti

La tradizione napoletana per pasta patate e cozze prevede generalmente l’uso della pasta mista, perché questo tipo di zuppa nasce come piatto povero e di recupero, per riutilizzare gli avanzi di pasta. Oggi molte marche di pasta la vendono già confezionata, ma in alternativa potete utilizzare altri tipi di pasta piccola: ditalini, cannolicchi, tubettini, cavatelli o spaghetti spezzati.
Attenzione al sale: le cozze sono molto saporite, così come la loro acqua di cottura, per cui è bene salare poco la zuppa (limitatevi a salare le patate all’inizio) e aggiustare eventualmente di sale a fine cottura.
Pasta e patate con le cozze non dovrebbe essere troppo “rossa”: basta poco pomodoro fresco (e ancor meno se usate la passata) per darle il giusto colore e sapore. Se preferite, comunque, potete omettere il pomodoro.
Se durante la cottura della zuppa l’acqua delle cozze dovesse finire, potete continuare usando del brodo vegetale, del fumetto di pesce o della semplice acqua calda.

Non perderti le nuove ricette del Chicco di Mais, seguimi su FacebookInstagram e Pinterest!

In questo articolo sono presenti link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.