Crea sito

Torta di Rose con Crema pasticcera

by

Oggi prepariamo questa morbidissima e golosa Torta di Rose con crema pasticcera.
Un impasto semplice da fare, pochissimo lievito ed una lunga lievitazone per renderla così morbida e soffice per diversi giorni.

Ingredienti
per la base di pan brioche:
250 g di farina Manitoba
250 g di farina 00
( se volete potete usare anche solo 500 g di farina 00 )
200 ml di latte
120 g di zucchero semolato
70 ml di olio di riso ( va bene anche l’olio di semi di girasole )
3 g di lievito di birra
2 uova intere
1 cucchiaino di zucchero di canna
scorza grattugiata di 1 limone biologico
per la crema:
300 ml di latte intero
70 g di zucchero semolato
25 g di amido di mais
2 tuorli
scorza grattugiata di 1 limone biologico
per spennellare:
1 tuorlo + latte q.b

Torta di Rose con Crema pasticcera

Torta di Rose con Crema pasticcera

Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido insieme al cucchiaino di zucchero di canna.
Poi versatelo nell’impastatrice insieme alle farine setacciate, la scorza grattugiata, lo zucchero e le uova intere.
Azionate la planetaria a bassa velocità per pochi minuti, poi aggiungete l’olio a filo e lasciatela lavorare fino a quando non avrete ottenuto un impasto morbido, elastico e ben incordato ( tirando la pasta, questa non si deve rompere ).
Ci vorranno circa 25 minuti.
Mettete l’impasto in una ciotola capiente, leggermente unta, coprendola con un canovaccio pulito.
Lasciatelo a lievitare per circa 10 ore all’interno del forno spento. Deve triplicare il suo volume.
Preparate la crema, montando i tuorli con lo zucchero e la scorza grattugiata del limone. Aggiungete l’amido e amalgamate.
Versate il composto nel latte caldo, sul fuoco, e fate cuocere per qualche minuto continuando a mescolare.
Lasciate raffreddare completamente la crema.
Stendete l’impasto formando una rettangolo e spalmateci sopra la crema, lasciando vuoti i bordi.
Arrotolate dalla parte più lunga e tagliate il cilindro in 7 girelle che poi metterete all’interno della teglia, imburrata e infarinata.
Ricoprite con il canovaccio e mettete a lievitare fino al raddoppio.
Passato il tempo necessario, spennellate la superficie con tuorlo e latte, leggermente sbattuti e cuocete in forno, statico e già caldo, a 180° per 35 minuti.
Lasciatela raffreddare completamente, spolverate con zucchero a velo e gustatevi la vostra Torta di Rose con crema pasticcera.
Io non ho messo molta crema perché avevo paura che in cottura uscisse completamente e si bruciasse, ma visto il risultato, potete anche aumentare un pochino le dosi della crema.

Torta di Rose con Crema pasticcera

Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *