Crea sito

Sformato Zucchine e Scamorza

Sfizioso, saporito e facilissimo da preparare lo Sformato Zucchine e Scamorza.
Le zucchine si lavano, si tagliano e si mettono a crudo in forno in modo che rimanga inalterato tutto il loro sapore. E’ una vera delizia.

Sformato Zucchine e Scamorza
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 600 gZucchine
  • 150 gScamorza (provola)
  • 30 gPangrattato
  • 2Uova
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione dello Sformato Zucchine e Scamorza

  1. Per prima cosa lavate le zucchine, asciugatele e tagliatele a julienne (questo taglio consiste nel ricavare delle striscioline più fini di mezzo centimetro).
    Io ho usato il pelaverdure adatto. Infatti esistono in commercio dei pelaverdure appositamente studiati per il taglio alla julienne che oltre ad avere la lama liscia, hanno dei dentini che servono proprio ad ottenere dei piccoli bastoncini di verdure.
    Ma potete farlo anche con un coltello dalla lama ben affilata.
    Una volta ottenute le vostre zucchine tagliate, mettetele in una ciotola e mescolatele con del sale, il pepe, le uova leggermente sbattute, un filo d’olio e il pangrattato.
    Amalgamate bene il tutto e poi unite anche la scamorza a piccoli pezzi.
    Versate in una teglia che avrete imburrato e livellate la superficie.
    Spolverate sopra un po’ di pangrattato e cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 35 minuti.
    Il vostro Sformato Zucchine e Scamorza è pronto da gustare.

  2. Per vedere altre ricette di zucchine —-> CLICCATE QUI

    Seguitemi anche su Pinterest —> Dolcissima Stefy

Note

Si conserva a temperatura ambiente fino al giorno successivo e si può riscaldare sia in forno che in padella.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.