Crea sito

Salsiccia e Rapini

Ecco una ricetta della tradizione toscana, la Salsiccia e Rapini.
Facilissimo da preparare è un secondo piatto gustoso e ottimo in qualsiasi occasione.
I rapini sono i classici friarielli, chiamati broccoletti a Roma, broccoli di rapa in Calabria e cime di rapa in Puglia.
Mi ricordo che nel periodo freddo, intorno a dicembre e gennaio, in casa della mia nonna la Salsiccia e Rapini era un piatto sempre presente. A mio nonno piacevano tantissimo e quindi lei, in questo periodo, li cucinava spesso.

Salsiccia e Rapini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kgRapini (cime di rapa/friarielli)
  • 8Salsicce piccole
  • 3Agli
  • 1Peperoncino fresco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione di Salsiccia e Rapini

  1. Per preparare i rapini con la salsiccia iniziate pulendo le verdure: lavateli bene ed eliminate le coste dure e le foglie rovinate.
    Tagliate le foglie a pezzi e sbollentale in abbondante acqua salata per una decina di minuti.
    Strizzatele bene dall’acqua in eccesso e mettetele a rosolare in una padella per 2/3 minuti con un filo d’olio extravergine di oliva, gli agli sbucciati e il peperoncino.
    Poi in una padella fate cuocere i bocconcini di salsiccia (se avete scelto delle salsicce più grandi, tagliatele a pezzi) per una decina di minuti a fuoco basso. Mettetele nella padella con i rapini e finite la cottura per amalgamare i sapori. Ci vorranno circa 5 minuti. Mescolate sempre.
    Aggiustate di sale e pepe e la vostra Salsiccia e Rapini è pronta da gustare.
    Servitela ben calda.

  2. Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

    Per vedere altre ricette di secondi piatti —> CLICCATE QUI

Note

Si conserva in frigorifero per un paio di giorni al massimo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.