Crea sito

Poke Cake al Cioccolato

Ecco come preparare la Poke Cake al Cioccolato, una base soffice e profumata, farcita con ganache al cioccolato e tanta panna montata.
Una torta che fa gola solo a guardarla!
D’impatto sembrerebbe un dolce classico e invece al suo interno nasconde un segreto.
Infatti per farcirlo, basterà bucare con il manico di un mestolo la base della torta per ottenere dei piccoli fori da riempire con creme golose. Il nome poke cake deriva proprio da questo procedimento, infatti, in inglese, il termine poke si riferisce proprio all’atto di forare. 
Ne ho fatta una anche alle fragole QUI.

poke cake al cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti per uno stampo da 20×20

Per la base

  • 250 gFarina 00
  • 200 gZucchero semolato
  • 130 mlLatte
  • 120 mlOlio di semi di girasole
  • 3Uova
  • q.b.Essenza di vaniglia
  • 1 bustinaLievito per dolci

Per la ganache al cioccolato

  • 150 gCioccolato fondente
  • 100 mlPanna fresca liquida

Per guarnire

  • 150 mlPanna fresca liquida
  • 1 cucchiaioZucchero a velo
  • q.b.Cioccolato fondente

Preparazione della Poke Cake al Cioccolato

  1. Per prima cosa preparate la base, montando con le fruste elettriche le uova intere (albumi+tuorli) con lo zucchero semolato fino a quando saranno gonfie, chiare e spumose.
    Poi aggiungete l’olio di semi e qualche goccia di essenza di vaniglia. Infine incorporate la farina ed il lievito, precedentemente setacciati, alternandoli con il latte.
    Ottenuto un composto liscio, versatelo nella teglia quadrata 20×20, imburrata e infarinata.
    Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 40/45 minuti.
    Fate la prova stecchino per verificare la cottura.
    Lasciatelo raffreddare.

  2. Nel frattempo preparate la ganache, mettendo sul fuoco un pentolino con la panna. Portatela a bollore e scioglieteci dentro il cioccolato fondente.
    Mescolate bene e poi inserite il composto in una sac a poche.
    Con il manico di un mestolo infilzate il dolce in vari punti, io ho praticato circa 16 fori poco distanziati tra loro.
    Farciteli con la ganache di cioccolato.
    Con un cucchiaio livellate la superficie così da creare uno strato liscio di cioccolato e tenete da parte.
    Montate la panna fresca con lo zucchero a velo fino a quando sarà ben compatta.
    Ricoprite il dolce con la panna montata e sopra spolverizzate con del cioccolato tritato finemente.
    Tagliatela a quadrotti e la vostra Poke Cake al Cioccolato è pronta da gustare.

  3. Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Note

La Poke Cake al Cioccolato si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.