Gateau di patate

Il Gateau di patate è uno sformato sfizioso, fatto con patate lessate e mescolate poi con formaggio, uova, latte e altri pochi ingredienti. La consistenza è morbida all’interno e croccante fuori.
E’ una ricetta di origine napoletana, nonostante il nome porti a pensare che sia straniera. E’ un piatto antico che nacque nel Settecento all’epoca di Ferdinando I di Borbone. Sua moglie era amante delle cucina francese e i napoletani con il tempo adattarono questa ricetta alle loro esigenze e ai prodotti del territorio.
Di solito viene servito come piatto unico, ma voi potete anche prepararlo come secondo oppure come contorno. Potete farlo con molto anticipo e conservarlo in frigo, sia crudo che cotto.
E’ buono freddo, ma potete riscaldarlo leggermente al forno e sarà ancora più gustoso.

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 22 cm:
1 kg di patate
200 g di provola affumicata
150 g di prosciutto cotto a cubetti
50 ml di latte intero
2 uova
sale e pepe q.b.
pangrattato q.b.
burro

Gateau di patate

Gateau di patate

Lavate le patate e cuocetele, con la buccia, in abbondante acqua salata per 30 minuti.
Passato il tempo necessario, spellatele subito e schiacciatele con una forchetta.
Mettetele in una ciotola e lasciatele intiepidire. Successivamente aggiungete le uova, il latte, il sale e il pepe. Mescolate fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi. Ora incorporate la provola a piccoli pezzi ed il prosciutto cotto a cubetti. Amalgamate bene.
Imburrate lo stampo e spolveratelo poi con del pangrattato. Versate il composto e livellate la superficie. Cospargetela con del pangrattato e aggiungete dei pezzetti di burro.
Cuocetelo in forno, statico e preriscaldato, a 180° per circa 50 minuti. Gli ultimi minuti azionate il grill in modo che si formi la parte croccante. Lasciatelo intiepidire ed il vostro Gateau di Patate è pronto.
Io ho omesso il parmigiano, ma se volete potete aggiungerne 50 g al composto.

Gateau di patate

Per vedere altre ricette con le patate —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Instagram – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Precedente Pollo alla Paprika Successivo Crostata di Mandarini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.