Crostata di Mandarini

Ecco come preparare una golosissima Crostata di Mandarini, perfetta in qualsiasi occasione. Farla è semplicissimo ed è con ingredienti sani e genuini.

Ingredienti per una teglia a cerniera da 20 cm
per la pasta frolla:
120 g di farina 00
60 g di burro
50 g di zucchero a velo
1 tuorlo
scorza grattugiata di un limone
per la crema:
400 ml di latte
80 g di zucchero semolato
40 g di amido di mais
2 tuorli
il succo di due mandarini
per finire:
3 mandarini

Crostata di Mandarini

Crostata di Mandarini

Per prima cosa preparate la crema, mettendo il latte a scaldare in una pentola capiente. Montate con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero semolato e poi aggiungete l’amido di mais e il succo dei mandarini.
Amalgamate bene fino a quando non ci saranno più grumi e poi unite questo composto al latte sul fuoco.

Mescolate velocemente con una frusta a mano. Cuocete per alcuni minuti fino a raggiungere la consistenza desiderata. In questo caso, vi consiglio di lasciarla molto morbida. Fate intiepidire.
Ora preparate la frolla, mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero a velo, il tuorlo, la scorza del limone ed il burro freddo a piccoli pezzi.
Impastate ed ottenete un panetto liscio. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e trasferitelo in frigorifero per almeno una ventina di minuti.
Passato il tempo necessario, stendete la frolla e sistematela dentro la teglia, precedentemente imburrata.
Sistemate i bordi e bucherellate la base.
Versateci dentro la crema al mandarino e livellate la superficie.
Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 40 minuti.
Lasciate raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia.
Sbucciate i mandarini e decorate mettendoli a raggiera e completando il tutto con qualche foglia di menta.
La vostra Crostata di Mandarini è pronta per essere gustata.

Crostata di Mandarini

Se volete vedere altre ricette con i mandarini —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Instagram – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Precedente Gateau di patate Successivo Cream Tart di San Valentino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.