Cheesecake Giapponese

Cheesecake giapponese ..ricetta con il philadelphia, cheesecake ricetta, cotton cake, japanese cotton cake, ricette al formaggio, dolci al formaggio, dessert goloso, budino al formaggio.

L’idea di questa Cheesecake Giapponese mi è venuta qualche tempo fa, avevo in casa del philadelphia da un po’ di tempo e non avevo mai trovato il momento per usarlo in qualche ricetta..così ho cercato su internet e mi è apparsa l’immagine di una soffice cheesecake, quasi spugnosa, da non confondere con la torta giapponese con solo 3 ingredienti.
Mi è piaciuta subito, ma non avevo uova sufficienti e soprattutto avevo poco tempo a disposizione per la preparazione, quindi l’ho rivisitata un po’ come ogni cosa che faccio.
I dubbi erano proprio dietro l’angolo..poche uova, cottura diversa, dosi cambiate..ero convinta che non venisse, che avesse dei problemi in cottura e invece..una sorta di grande budino al formaggio dalla cottura perfetta e dal sapore eccezionale.

Ingredienti per una teglia da 20 cm:
300 gr di philadelphia
100 ml di latte intero
100 gr di zucchero semolato
50 gr di maizena
20 gr di farina 00
20 ml di succo di limone
4 uova
zucchero a velo q.b
marmellata di fichi q.b ( potete usare quella che preferite )

Cheesecake Giapponese

La ricetta della Cheesecake Giapponese —> Mescolate il philadelphia con il latte intero e lo zucchero semolato.
Poi aggiungete le uova intere, una alla volta.
Amalgamate bene, evitando che si formino dei grumi.
Incorporate la maizena, la farina e il succo di limone.
Mescolate il tutto e versate all’interno delle teglia, imburrata e infarinata.
Cuocete i primi 30 minuti a 180° ( in forno statico e preriscaldato ) e poi abbassate a 160 per altri 25 minuti.
Se la superficie dovesse colorarsi troppo, mettete sopra un foglio di alluminio in cottura.
Lasciatela raffreddare in forno spento con lo sportello aperto.
Spolverate con zucchero a velo e servite la Cheesecake Giapponese con un abbondante cucchiaio di marmellata di fichi 🙂
Vi consiglio di gustarla il giorno dopo perchè risulta ancora più corposa e morbida e si conserva per circa 2/3 giorni in frigorifero.

Cheesecake Giapponese

Accompagnata con la marmellata di fichi fatta in casa è davvero buonissima 🙂
La ricetta originale l’ho trovata QUI 🙂

Cheesecake Giapponese

SE VOLETE VEDERE ALTRE RICETTE, CLICCATE QUI 😀

Precedente Confettura di Castagne Successivo Crostata di Zucca e Castagne

2 commenti su “Cheesecake Giapponese

  1. Serena il said:

    Ciao, e se provassi a sostituire 50 grammi di philadelphia con 50 grammi di ricotta cosa verrebbe fuori? Mi dispiace iniziare 2 confezioni di philadelphia, la ricotta invece è cibo quotidiano in casa mia 😛 grazie!

    • Dolcissima Stefy il said:

      Ciao 😀
      Va bene ugualmente, puoi usare la ricotta 😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.