Charlotte di Wafer

Ecco come preparare la Charlotte di Wafer, la torta senza cottura fatta con i wafer alla vaniglia ed una crema delicata e golosissima.
La realizzazione è semplice, però ci sono diverse creme da preparare. In primis la crema mou che non è difficile da fare, ma comunque ci vuole un po’ di tempo.

Ingredienti per 2 porzioni:
250 g di mascarpone oppure ricotta
15 wafer alla vaniglia
3 cucchiai pieni di crema mou
scaglie di cioccolato fondente q.b.
nocciole tostate q.b.

Charlotte di Wafer con crema al mascarpone e mou di Dolcissima Stefy

Charlotte di Wafer

Per prima cosa dovrete preparare la crema mou. Trovate il procedimento e gli ingredienti CLICCANDO QUI.
Appena sarà pronta, preparate la crema al mascarpone, mescolandolo insieme a 3 cucchiai abbondanti di mou.
Amalgamate bene il tutto e riponete in frigorifero.
Componete la vostra charlotte di wafer, posizionandoli ad incastro perfetto dentro un coppapasta (abbastanza alto) quadrato (10 cm x 10 cm), sia sulla base che sui lati.
Riempite l’interno con la crema al mascarpone.
Rifinite con delle scaglie di cioccolato e delle nocciole tostate, tritate grossolanamente.
Se volete potete mettere anche un po’ di crema mou sulla superficie.
Riponete in frigorifero per almeno un paio d’ore.
Togliete delicatamente il coppapasta e la vostra Charlotte di Wafer è pronta per essere gustata.
Queste dosi sono sufficienti per due porzioni di dessert.
Si conserva per qualche giorno in frigorifero.
Vi ricordo però che più passa il tempo e meno croccanti saranno i wafer.

Charlotte di Wafer con crema al mascarpone e mou di Dolcissima Stefy

Se volete vedere altre ricette con il mascarpone —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.