Crea sito

Torta salata pasquale

Oggi ho deciso di preparare la Torta salata pasquale fatta con le uova sode in superficie ed un ripieno sfizioso di ricotta e spinaci.

Ingredienti per una teglia da 22 cm:
500 g di spinaci freschi
250 g di ricotta vaccina
7 uova
2 rotoli di pasta sfoglia rotondi
1 spicchio d’aglio
un pizzico di noce moscata
sale e pepe q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
per spennellare:
1 tuorlo
latte q.b.

Torta salata pasquale di Dolcissima Stefy

Torta salata pasquale

Per prima cosa lavate gli spinaci e poi sbollentateli in una pentola con poca acqua bollente.
Fateli cuocere per un paio di minuti e poi scolateli.
Strizzateli bene dall’acqua in eccesso. In una padella, rosolate un filo d’olio con uno spicchio d’aglio schiacciato.
Aggiungete gli spinaci. Fate evaporare l’acqua in eccesso e aggiustate di sale e pepe.

Togliete l’aglio e lasciateli raffreddare.
Passato il tempo necessario, tagliateli in maniera grossolana e mescolateli insieme a 3 uova, leggermente sbattute e alla ricotta.
Amalgamate bene e poi incorporate un po’ di sale e la noce moscata grattugiata.
Rivestite la teglia con della carta da forno. Inserite la pasta sfoglia, lasciando i bordi alti.
Versateci dentro il composto con la ricotta e gli spinaci. Livellate e coprite con l’altro rotolo di sfoglia, tagliando i bordi per renderlo più piccolo in modo che combaci perfettamente con la sfoglia sotto.
Non buttate gli scarti, ma teneteli da parte.
Lavate bene le restanti 4 uova e poi appoggiatele sulla superficie della torta, premendole per farle aderire alla sfoglia.
Con la pasta che vi è avanzata, formate dei cordoncini che metterete sopra le uova in modo da formare una croce.
Spennellate tutto con tuorlo e latte precedentemente sbattuti e cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per circa 40 minuti.
Lasciatela un po’ intiepidire e poi la vostra Torta salata pasquale sarà pronta per essere gustata.

Torta salata pasquale di Dolcissima Stefy

Se volete vedere altre ricette di Pasqua —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche sulla pagina Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog, cliccate qui 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.