Crea sito

Pollo al limone e marsala, nuova ricetta

Pollo al limone e marsala, una nuova ricetta che mi ha incuriosito appena letta. Ogni tanto rileggo vecchi giornali o libri di cucina per scovare qualche nuovo piatto da cucinare o rielaborare secondo i miei gusti. Il pollo è un ingrediente molto versatile che compare in ricette di tanti paesi lontani. In questo caso la ricetta era dedicata al solo petto ma io ho pensato di adattarla al pollo intero. Non ho sbagliato, per cambiare ed assaggiare nuovi accostamenti di sapore bisogna osare. È andata bene e vi lascio ingredienti ed istruzioni. Buona giornata e buon appetito.

Ingredienti per due persone : metà pollo allevato a terra senza l’uso di antibiotici, farina bianca, olio evo, burro, 1 bicchierino di Marsala secco, 2 spicchi di aglio, 1 limone bio, rosmarino, sale e pepe in grani.

Lavare ed asciugare il pollo in parti, praticare con una mannaia dei tagli sulle parti in modo che cuocia più velocemente.

Passare i pezzi del pollo nella farina , scuoterli per eliminare quella in eccesso e farli rosolare in una padella capiente con olio evo.

Una volta rosolato bene, girando e spostando spesso le parti nel tegame, teneteli in caldo su un piatto.

Nel solito tegame aggiungete un cucchiaino di burro e 2 spicchi di aglio sbucciati e leggermente schiacciati. Quando il burro si sarà sciolto, aggiungete il Marsala, succo e scorza grattugiata del limone ed il rosmarino tritato.

Lasciate evaporare e poi unite il pollo in parti, salate e lasciate cuocere, aggiungendo dell’acqua calda o del brodo vegetale all’occorrenza per circa 30 minuti a fiamma dolce.

Prima della fine cottura aggiungete del pepe in grani e assaggiate di sale. incidendo il pollo con i rebbi della forchetta sentirete se è cotto a puntino, dovrà essere bello tenero e succoso.

Ed ecco la mia coscia servita accompagnata da patate bianche del Casentino a vapore. La solita ricetta è perfetta anche con il gallo al posto del pollo, io l’ho provata con entrambi e ne sono rimasta soddisfatta.

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Enjoy this blog? Please spread the word :)