Crema alle fragole senza uova

La crema alle fragole senza uova è una deliziosa crema fresca e profumata, molto leggera perchè non contiene uova, ma è preparata con fragole frullate e latte.
Morbida e vellutata, si gusta fresca, semplicemente così al cucchiaio, guarnita con qualche ciuffo di panna montata e menta fresca, oppure è perfetta per decorare e farcire i nostri dolci. Si può usare per farcire e decorare crostate, cupcakes, tiramisù e tanto altro. E’ semplice e veloce da preparare, soprattutto se avete il bimby, in pochi minuti avrete una deliziosa crema liscia, morbida e senza grumi, ottima anche per la merenda dei bimbi.
Consigli: la consistenza della crema dipende anche dalle fragole, se sono molto succose la crema è molto morbida, se sono meno succose la crema verrà più densa. Vi regolate ad occhio se prolungare o diminuire la cottura, per farcire dei dolci è preferibile una crema più densa, aggiungendo anche qualche grammo di farina o amido in più.

Crema alle fragole senza uova
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    8-10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Fragole
  • 200 ml Latte
  • 150 g Zucchero
  • 90 g Farina 00 (o amido di mais)
  • 1 Scorza di limone grattugiata

Preparazione

  1. Io questa crema di fragole l’ho realizzata col bimby ( TM 21) ma lo stesso procedimento si può fare in pentola, con una frusta a mano, dopo aver frullato le fragole, anche con un semplice mixer.
    Procedimento bimby:
    lavate le fragole, asciugatele e privatele del picciolo, infine tagliatele in 4 parti.
    Versatele nel boccale del Bimby assieme allo zucchero, quindi frullatele per 15 secondi a velocità 5.
    Unite la buccia del limone grattugiata, il latte e la farina oppure l’amido di mais, lavorandoli per 15 secondi a velocità 5.
    Cuocete la crema di fragole per 7 minuti circa a velocità 4 e a 90°C, poi versatela in una ciotola, coperta con della pellicola, e mantenetela in frigorifero fino al momento di servirla o di utilizzarla per farcire un dolce.

  2. Procedimento sul fornello:
    Lavate le fragole, asciugatele e privatele del picciolo, tagliatele in quattro e frullatele con un semplice mixer, un frullatore, oppure con un passa verdure a mano.
    Versate la purea in un pentolino, aggiungete lo zucchero, la buccia del limone e fate cuocere a fuoco medio, versate la farina o l’amido con un colino, per evitare grumi, mescolate bene con una frusta, aggiungete il latte e sempre mescolando portate a cottura finchè non si addensa.

  3. Per una crema più liscia e delicata, passate le fragole frullate in un colino, poi proseguite seguendo la ricetta.
    Se servite la crema come dolce al cucchiaio, potete decorarla con qualche fettina di fragola intera e qualche ciuffetto di menta fresca e panna montata.

    Conservate in frigo fino al momento di servirla o per farcire e decorare dei dolci.

    Per le altre ricette sulle creme cliccate qui:  crema pasticcera all’arancia – crema pasticcera al limone – crema dolce di zucca e carote  – crema al kiwi

  4. Crema alle fragole senza uova

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta condividila sul tuo profilo ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog

Se vuoi ricevere le mie ricette iscriviti alla Newsletter è gratuita , riceverai tramite mail ogni ricetta nuova pubblicata!

Seguimi anche sulla mia pagina di facebook Anna e la sua cucina

Precedente Pasta al forno con pesto fagiolini e patate Successivo Tortine con confettura di mirtilli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.