Crea sito

Crema al kiwi in barchetta

Salve amici oggi una ricetta dolce un pò particolare la crema al kiwi in barchetta è un dessert al cucchiaio con kiwi e gocce di cioccolato, una crema abbastanza leggera senza uova, solo latte, frutta e un pò di zucchero, aromatizzata alla vaniglia e servita nelle barchette vuote del kiwi.
Un dolce salutare per la presenza del delizioso frutto ricco di antiossidanti, fibre, sali minerali e tanta vitamina C, soprattutto se mangiato crudo.
Ottima da servire fredda per un fine pasto, una merenda oppure per farcire torte o crostate alla frutta.
La crema ha un pò del sapore acidulo del kiwi, però se i frutti sono abbastanza maturi, si nota appena.
E’ una ricetta semplice da preparare, io ho usato il bimby, questo facilita un pò il lavoro, ma si può fare lo stesso in un pentolino sul fornello.
Prova anche la Mattonella al kiwi e formaggio, un dessert molto goloso!

Crema al kiwi in barchetta

 

Crema al kiwi in barchetta

  • Ingredienti: per 4 barchette
  • 150 gr. circa di polpa di kiwi (2 kiwi)
  • 200 ml di latte P.S.
  • 70 grammi di zucchero semolato
  • 50 gr. di amido o farina
  • aroma vaniglia
  • 4 quadretti di cioccolato bianco
  • gocce di cioccolato fondente

Procedimento: bimby
Lavate i kiwi, asciugateli poi divideteli a metà per il lungo come una barchetta, non devono essere acerbi ma nemmeno troppo molli. Con l’aiuto di un coltellino o un cucchiaino scavate e tirate fuori la polpa, lasciate il guscio vuoto.

Versate lo zucchero nel boccale e portate a turbo per 20 secondi, aggiungete la polpa dei kiwi, frullate ancora a velocità 3/4 poi aggiungete un pò di latte, la vaniglia e la farina un’altro secondo per amalgamare il tutto a velocità 3.
Infine aggiungete il resto del latte, azionate la temperatura a 90° e cuocete per 7 minuti a velocità 4.

Procedimento sul fornello:
In un pentolino versate un pò di latte e la farina con un colino, per evitare grumi, mescolate bene, aggiungete la polpa del kiwi ( frullata con un mixer o a poltiglia con una forchetta) lo zucchero, il resto del latte, la vaniglia sempre mescolando con una frusta, portate a bollore fino a che non si addensa a crema.

Versate la crema cotta in un contenitore di vetro sciogliete ancora calda ed amalgamate i quadretti di cioccolato bianco. Coprite la crema con pellicola e lasciate raffreddare in frigo.

Prendete i gusci vuoti dei kiwi riempiteli della crema al kiwi e cospargete con gocce di cioccolato fondente.

Crema al kiwi in barchetta

Servite la crema al kiwi in barchetta fredda, accompagnata anche da fette di kiwi fresco.

Leggi anche mattonella al kiwi e formaggio

NOTE
Abilita le notifiche push per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.
Trovi anche questa novità su messenger, puoi attivare il mio canale gratis, dalla pagina fb, per ricevere tre delle mie migliori ricette al giorno.Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina
 facebook. Istagram   Pinterest    twitter YouTube
Per le altre ricette torna alla HOME e sfoglia il ricettario 

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

2 Risposte a “Crema al kiwi in barchetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.