Pasta frolla all’olio

Questa pasta frolla all’olio è decisamente più ricca della classica frolla al burro, ovviamente la scelta dell’olio è determinante per una buona frolla, è per questo che vi consiglio di usare un olio abbastanza delicato e possibilmente dal sapore fruttato

Ingredienti:
350gr di farina finissima, 2 uova, 130gr di olio extravergine d’oliva gentile, 130gr zucchero, 5gr di lievito per dolci, 1 pizzico di sale iodato fine, essenza di vaniglia.

Preparazione:
Per preparare la pasta frolla all’olio è importante che iniziate battendo i tuorli con l’olio fino a che non si saranno ben amalgamati, poi incorporate le chiare ed emulsionate accuratamente; lasciate 10 minuti nel freezer.
Quando si sarà formata una crema densa, quasi come se fosse burro morbido, versatelo al centro della farina, lo zucchero, il sale, la vaniglia e il lievito ed impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.
Quando la pasta frolla all’olio sarà pronta avvolgetela con la pellicola trasparente e lasciatela in frigo per una mezz’ora e poi utilizzatela cuocendola in forno a 180° per 25 – 30 minuti, esattamente come una normale pasta frolla.

7) la pasta frolla all'olio pronta
7) la pasta frolla all’olio pronta
Be Sociable, Share!
 

70 Comments

  1. Che bella!!! La proverò sicuramente, bravo Giovanni… come sempre del resto! 🙂

  2. Complimenti per la nuova grafica!!! Bravissimo per la ricetta…sempre preciso nelle foto e nella preparazione
    Un bacione

    • Peccato di Gola

      @ Marisa, carissima sei gentilissima come sempre! Grazie per il tuo commento, un abbraccio :-*

  3. miracucina

    Carissimo Giovanni, io la faccio con l’olio di semi, c’è molta differenza nel risultato finale? Un abbraccio circolare 😛

    • Peccato di Gola

      @ Miranda, carissima ho provato anche con l’olio di semi e devo dirti la verità dipende molto dalla qualità dell’olio che usi, per esempio un olio di girasole è meravigliosamente delicato! Io ho usato un olio extravergine non troppo corposo e quell’aroma fruttato ha reso la pasta superba! 😀

  4. Che bello il piatto!!ma che buona la crostatina!

  5. Laudia Antonietta

    che dire: un ottima pasta frolla all’olio! bravissimooooooo chef..:)

  6. Giovanni sempre sempre sconvolgente nelle foto,nella spiegazione della ricetta e nella bravura a eseguire le suddette…..Complimentiiiiii

  7. sai che non ho mai assaggiato ne fatto la frolla all’olio,però dal tuo ottimo risultato direi che è buona e bella!!!

  8. caspita come mi piace questa frolla,e’ una valida alternativa alla solita con il burro,la devo sperimentare sicuramente!

    • Peccato di Gola

      @ Cinzia, proprio ora stavo passando dal tuo blog 😀 comunque si è una bella variante!!!! Provala carissima 😀

  9. wow! un’ottima alternativa alla frolla normale 🙂 molto più salutare!!!!!!! ciao! ti metto fra i blog preferiti ora 🙂

    • Peccato di Gola

      @ Giulia, ciao cara benvenuta 😀 sono felice di essere tra i tuoi preferiti 😀 un abbraccio!

  10. Marylu Creazioni

    Giovanni queste tartellette sono golosissime! Anch’io ogni tanto faccio la frolla con l’olio così per alternarla al solito burro. Bravissimo come sempre per tutti i passo passo che fai! Buon pomeriggio

    • Peccato di Gola

      @ Marylu, grazie carissima 😀 mi fa tanto piacere quando apprezzate quello che faccio! Grazie di cuore!!! Un abbraccio :-*

  11. la frolla non è il mio forte,mi sa che provo questa tua versione con l’olio 🙂

  12. Un ottima idea….mai provata la frolla con l’olio!!! Kiss

  13. Ciao carissimo a quest’ora quella crostatina ci va benissimo per merenda..passa nel mio blog baci!
    p.s. oggi mi è arrivato la terza collaborazione Inalpi 😉

  14. ti è venuta benissimo Gio! 🙂 io l’ho provata parecchio tempo fa, ma evidentemente era una ricetta con delle dosi sbagliate, perchè una volta cotti i biscottini mi scivolavano dalle mani come saponette, da quanto erano unti! 😀 😀 proverò di sicuro la tua ricetta!! 😉 a presto, buona serata! 🙂

    • Peccato di Gola

      @ Caro, mi spiace che non ti vennero bene 🙁 questa ricetta è garantita però dai 😀 te lo assicuro!!!! Un abbraccio buona serata :-*

  15. sabrinalivia

    Con l’olio? da provare e’ veramente molto interessante

  16. Ilaria&Chiara

    Aaaaaah finalmente ce l’abbiamo fatta a venire a rubare la ricetta di questa bontà!!!( studio, studio, studio….oddio non ce la facciamo più!!! D: ) con l’olio è proprio da provare!!! Baci caro :* :* :*

  17. I sognatori di Cucina e nuvole

    Voglio provare questa tua versione di frolla!

  18. vero molto più leggera e olio evo a tutto spiano con vitamina E

    • Peccato di Gola

      @ Luisella, hai centrato in pieno 😀 vitamina E che fa bene e soprattutto che contenuta in un ingrediente così buono!

  19. Toc toc, ma ci sono stati dei cambiamenti qui? Che bello! Bella anche questa frolla, con l’olio non l’ho mai fatta ma mi fido della tua bravura e voglio provarla, sempre più bravo…a presto!!!

    • Peccato di Gola

      @ Malù, carissimaaaaa accomodati e prendi quello che preferisci 😀 ti leggo di meno ultimamente, sei impegnata? Si c’è stato un piccolo cambiamento… era necessario 😀 ci aggiorniamo!!!! Ti ringrazio dei complimenti e ti garantisco che è davvero molto buona questa frolla e poi fa bene a chi è intollerante al lattosio grazie alla mancanza del burro 😀 ciao cara!

  20. A dir poco spettacolare!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  21. Le ricette di Marina

    Bravo Giovanni!! questa pasta frolla deve essere proprio buona!!!

  22. Sai Giovanni, l’ho imparata a fare qualche anno fa. Quando faccio la frolla con la curd utilizzo sempre la frolla con l’olio. Un dolce decisamente più leggero ma anche molto buono. Ne ho messa a punto anche una con olio e vino. Molto buona. Pensavo di metterla alla prossima occasione. Per chi sta a dieta è ancora più light e si può togliere uno sfizio. Hai fatto bene a postarla. La frolla con l’olio merita decisamente. Bella presentazione, stai diventando sempre più in gamba!!

    • Peccato di Gola

      @ Elly, sei troppo troppo gentile grazie infinite 😀 😀 😀 pasta frolla olio & vino? Da provare! Non vedo l’ora che la posti!!!!!! Un abbraccio e buona giornata!!!

  23. vickyart

    la pasta frolla all’olio è ottima, la faccio anche io, più leggera ma pur sempre buona! !ben fatto!!

  24. è un’idea davvero simpatica!! non l’avevo mai vista fare, e siccome sono una maniaca dei dolci, non posso non provarlaaa!! baci!

  25. ipasticcidicaty

    Ciao giovanni! La frolla all’olio è un cavallo di battaglia di mia nonna:-) e devo dire che la tua ricetta è molto simile!! Anch’io la faccio spesso specie quando sono un pò più attenta alla linea:-) per non esagerare con il burro!!! sei grande come sempre!! Un abbraccio caterina!

    • Peccato di Gola

      @ Caty, ma no non ci credo 😀 forte che le ricette si assomigliano! Le nonne hanno tanto da insegnare!!!! Ti ringrazio per i complimenti, un abbraccione :-****

  26. dolcemela

    E questa crostatina sola soletta ?? gnamm gnamm mia??mmm 😀
    complimenti Giò e buon fine settimana !!

    • Peccato di Gola

      @ Chiara, ha ha ha eh si è proprio l’ultima prendi prendi 😀 grazie e buon fine settimana a te :-*

  27. mai fatta con l’olio …. Ottima ricetta, da provare assolutamente 🙂

    • Peccato di Gola

      @ Martig, siii ti garantisco la riuscita 😀 un abbraccione cara! Buona settimana :-*

  28. CuciniAmo con Chicca

    Ciao Giovanni, sono passata a farti un saluto e sono rimasta incuriosita da questa ricetta, ne ho sempre sentito parlare di una pasta frolla cosi (senza burro) ma ancora non ho mai sperimentato, da provare sicuramente senno come si fà a capire?? giusto?! ciao e buon fine settimana

    • Peccato di Gola

      @ Chicca, giustissimo cara! Prova è davvero eccellente, molto più della classica al burro 😀 e poi questa è ottima per chi è intollerante al lattosio 😀

  29. Sei davvero bravissimo, sono contentissima di averti conosciuto. Sai che avevo sentito della psta frolla con l’olio, ma non l’ho mai provata perchè non sapevo il risultato.; ora so che posso provarla anche io, perchè tu e le tue ricette siete una garanzia.
    Ti abbraccio e buona settimana
    Ross

    • Peccato di Gola

      @ Rossana, ma sei un tesoro, grazie! Sono senza parole 🙂 quello che dici mi riempie! Grazie mille 😀 😀 😀 un bacione forte forte!!!!!

  30. complimenti.. provo anch’io!!!!!!!!!!!!! grazie

  31. Ciao Giovanni più leggo le tue ricette più noto questa differenza che a me personalmente piace molto e cioè il soddisfare le esigenze dei tuoi lettori che prediligono la sintesi con foto e un breve commento sul procedimento e a chi invece preferisce andare nel dettaglio fornisci un sacco di informazioni curate.
    Vorrei riuscire anch’io ad essere così !!!!
    Complimenti è un bel modo di esprimersi!!!!
    PS: questa ricetta è super!!!!!!! ciao!!!!!

    • Peccato di Gola

      @ Giovanna, grazie 🙂 ho sorriso per un’ora come un ebete 🙂 che complimentone che mi fai 🙂 amo troppo quello che faccio e cerco di essere quanto più esaustivo è possibile nella speranza che il messaggio sia chiaro. Il blog è una mia creatura così come le foto e gli articoli e poichè è un affetto non potrebbe essere diversamente se non ponendo attenzione in ogni piccola cosa, e persone come te che lo notano e mi fanno i complimenti sono il plauso più bello che si possa avere. GRAZIE 🙂

  32. un’ottima alternativa alla solita…proverò sicuramente! un bacio

  33. Che ideonaaaa!!! Copierò quanto prima…! Mi hai incuriosita molto con la frolla olio e vino… quando metterai la ricetta???? Non vedo l’ora di provareeee!
    Complimenti per il blog!
    Marta

    • Peccato di Gola

      @ Marta, mi spiace ma al vino non l’ho pubblicata io 🙂 avrai sbagliato persona. Mi fa piacere comunque che ti piaccia la frolla all’olio e il blog 🙂 grazie

  34. Ahhhh ho appena ririguardato tra i commenti qui sopra… era Elly!
    Comunque ieri l’ho provata per dei “panzerotti” ripieni di ciocco e altri di marmellata, una meraviglia! Grazie dell’idea!
    Marta

  35. Ecco un’altra bella ricetta da segnare… non sempre ho il burro freschissimo in casa ma, l’olio extravergine non manca mai! A presto, *_* e buona serata!

    • Peccato di Gola

      @ Evelin, allora ti consiglio proprio di farla 🙂 io faccio più spesso questa che quella al burro, mi piace di più il sapore 🙂 ciao carissima buona serata!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.