Crema pasticcera senza lattosio

La crema pasticcera senza lattosio è un’alternativa valida per tutti coloro che sono intolleranti alla proteina del latte. Recentemente mi sono accorto anche io di esserne intollerante, dopo gli spropositati gonfiori addominali e così ho iniziato a convertirmi all’uso di bevande sostitutive. Certo all’inizio non è mai facile, però da quando produco il latte di soia in casa non ha più quel sapore che, diciamocela tutta, non è proprio il massimo.

Questo crema quindi sarà perfetta per tutti gli intolleranti e per chi preferisce un’alimentazione più sana.
Vediamo insieme cosa ci occorre.

Ingredienti per circa 500 ml di prodotto:

500 ml di latte di soia (o di avena o di riso), 3 tuorli d’uovo, 40 g di farina, 85 g di zucchero, una presa di sale; aromi a piacere.

ricetta crema pasticcera senza lattosio, peccato di gola

 

Preparazione della crema pasticcera senza lattosio:

 

  • rompete le uova separando le chiare dai rossi, questi ultimi versateli in un pentolino aggiungendo e mescolando prima lo zucchero, e dopo la farina e il pizzico di sale.
  • Successivamente stemperate con il latte di soia, o bevanda che preferite come avena o riso, facendo attenzione alla formazione di grumi, ponete il pentolino sul fuoco e mescolate continuamente fin quando la crema pasticcera senza lattosio inizierà a fare resistenza.
  • Continuate la cottura e interrompete non appena raggiunta la consistenza che preferite.
  • Per finire aggiungete aromi a piacere come vaniglia o scorze di agrumi lavate e grattugiate.

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e sulla mia Fan Page di Facebook, e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

5 Risposte a “Crema pasticcera senza lattosio”

  1. Buonissima ricetta ma ho una domanda molto importante da fare: ho eseguito questa ricetta 2 volte e ogni volta la crema bella densa e dal gusto delizioso si smonta divenendo acquosa. Come mai?

    1. Ciao Laura, mi dispiace! Potrebbe dipendere dai tempi di cottura, prova a cuocerla un po’ di più. Oppure dal tipo di amido, quale utilizzi? La farina?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.