Crema pasticcera senza lattosio

La crema pasticcera senza lattosio è un’alternativa valida per tutti coloro che sono intolleranti alla proteina del latte. Recentemente mi sono accorto anche io di esserne intollerante, dopo gli spropositati gonfiori addominali e così ho iniziato a convertirmi all’uso di bevande sostitutive. Certo all’inizio non è mai facile, però da quando produco il latte di soia in casa non ha più quel sapore che, diciamocela tutta, non è proprio il massimo.

Questo crema quindi sarà perfetta per tutti gli intolleranti e per chi preferisce un’alimentazione più sana.
Vediamo insieme cosa ci occorre.

Ingredienti per circa 500 ml di prodotto:

500 ml di latte di soia (o di avena o di riso), 3 tuorli d’uovo, 40 g di farina, 85 g di zucchero, una presa di sale; aromi a piacere.

ricetta crema pasticcera senza lattosio, peccato di gola

 

Preparazione della crema pasticcera senza lattosio:

 

  • rompete le uova separando le chiare dai rossi, questi ultimi versateli in un pentolino aggiungendo e mescolando prima lo zucchero, e dopo la farina e il pizzico di sale.
  • Successivamente stemperate con il latte di soia, o bevanda che preferite come avena o riso, facendo attenzione alla formazione di grumi, ponete il pentolino sul fuoco e mescolate continuamente fin quando la crema pasticcera senza lattosio inizierà a fare resistenza.
  • Continuate la cottura e interrompete non appena raggiunta la consistenza che preferite.
  • Per finire aggiungete aromi a piacere come vaniglia o scorze di agrumi lavate e grattugiate.

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e sulla mia Fan Page di Facebook, e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

5 Comments

  1. bravissimo mi piace molto!

  2. Hai sempre bellissime idee,utilissime oltretutto,bravo!!:-)
    Ciao felice sabato

  3. Anch’io spesso li faccio con Zymil e risolvo il problema! Un bacione

  4. Buonissima ricetta ma ho una domanda molto importante da fare: ho eseguito questa ricetta 2 volte e ogni volta la crema bella densa e dal gusto delizioso si smonta divenendo acquosa. Come mai?

    • Peccato di Gola

      Ciao Laura, mi dispiace! Potrebbe dipendere dai tempi di cottura, prova a cuocerla un po’ di più. Oppure dal tipo di amido, quale utilizzi? La farina?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.