Il pan brioche alle cipolle caramellate nella birra è una soffice e gustosissima idea per un aperitivo sfizioso da condividere con gli amici. Può essere anche consumato a tavola al posto del pane, o gustato come torta salata. La cosa certa è che sarà sicuramente apprezzato, sia per il gusto che per come si presenta.

Pan brioche alle cipolle caramellate nella birra

pan brioche alle cipolle

Pan brioche alle cipolle caramellate nella birra, ricetta pan brioche

Ingredienti:

– un pan brioche, preparato con metà delle dosi che trovate cliccando qui;

– due grosse cipolle bianche;

– un bicchiere di birra chiara;

– 50 g di burro;

– un cucchiaio di zucchero;

– sale q. b.

– una tortiera non sganciabile del diametro di 16 cm

Dopo aver preparato l’impasto per il pan brioche, lasciatelo lievitare per circa mezz’ora. Vi consiglio di porlo nel forno spento con la luce accesa, in una ciotola ricoperto con una pellicola trasparente.

Tagliare le cipolle in dischi spessi circa 1,5 cm. Mi raccomando attenzione al verso in cui tagliate le cipolle: si devono vedere gli anelli che la compongono, in modo da creare l’effetto rosellina sulla superficie della torta.

Fare una prova con la tortiera: adagiare le fette di cipolla sul fondo e vedere quante fette ci stanno e metterle da parte. Le rimanenti, invece, tagliuzzarle grossolanamente.

Sciogliere il burro in una capiente padella antiaderente. Aggiungere poi il cucchiaio di zucchero e lasciare sciogliere. Adagiare poi delicatamente le fette di cipolla, stando attenti a non disfare gli anelli. Aggiungere quindi la cipolla tagliuzzata. Regolare con il sale, aggiungere la birra e proseguire la cottura con il coperchio a fuoco medio per circa 15 minuti. Togliere poi il coperchio e proseguire per altri 5 minuti e togliere dal fuoco.

Tagliare un disco di carta da forno da adagiare sul fondo della tortiera, e anche delle fasce laterali se la tortiera non è antiaderente. Inumidire la carta da forno, strizzarla e adagiarla sul fondo della tortiera (fare lo stesso con le fasce laterali).

Con una spatola adagiare delicatamente i dischi di cipolla sul fondo della tortiera, e sopra di questi aggiungete la cipolla tagliuzzata e tutto il sughetto di cottura delle cipolle.

Prendere il pan brioche, stenderlo con le mani e adagiarlo sopra le cipolle nella tortiera, coprendole uniformemente. Lasciare lievitare per un’ora alle stesse condizioni di prima: in forno con la luce accesa e ricoperto con la pellicola.

Infine, quando il pan brioche ha raddoppiate le sue dimensioni, cuocere in forno statico a 180 gradi per circa 45 minuti: il pan brioche alle cipolle è pronto quando la pasta è dorata e croccante in superficie.

Lasciare raffreddare il pan brioche alle cipolle in forno. Quando si è ben intiepidito, togliere dalla tortiera con un colpo deciso, ribaltandolo sul piatto di portata. Rimuovere delicatamente la carta da forno sulla superficie.

Servire immediatamente il vostro pan brioche alle cipolle… che profumo!!

fm87_brand

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina su Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.