Pasta zucchine e bottarga

Un piatto semplicissimo ma raffinato, la pasta zucchine e bottarga si presenta esattamente così! Un primo piatto da servire quando in dispensa si hanno pochi ingredienti e nel frattempo stanno piombando ospiti inaspettati. Il sapore intenso della bottarga si sposa perfettamente con la delicatezza delle zucchine rendendo questo piatto una vera squisitezza.

Ingredienti per 4 persone:

320 g di pasta (io tipo penne), 2 zucchine grandi, 2 cucchiai di bottarga in polvere, un pizzico di pepe nero macinato, 1 presa di sale, olio extravergine d’oliva, 1 spicchio d’aglio in camicia.

ricetta pasta zucchine e bottarga, peccato di gola

Preparazione della pasta zucchine e bottarga:

  • Per prima cosa mettete subito sul fuoco una pentola con dell’acqua per la pasta, perché questa ricetta si prepara nel tempo di cottura di questa.
  • Intanto lavate le zucchine, privatele delle due estremità e tagliatele a bastoncino, in questo modo la cottura sarà molto veloce e resteranno croccanti.
  • In una padella capiente lasciate profumare per qualche minuto a fiamma bassa un filo di olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio in camicia, quindi ancora avvolto dalla buccia esterna, dopodiché aggiungete i bastoncini di zucchine e lasciateli insaporire qualche istante.
  • A questo punto l’acqua sarà in ebollizione quindi calate la pasta e lasciatela cuocere fino ad un paio di minuti prima della cottura indicata sulla confezione.
  • Scolate la pasta direttamente nella padella con ancora l’acqua che scorre, e lasciatela risottare un po’, in questo modo il sapore delle zucchine si infonderà nella pasta, se fosse troppo asciutto aggiungete un po’ di acqua di cottura e aggiustate, eventualmente, di sale poi spegnete la fiamma e aggiungete la bottarga.
  • Infine spolverate con un pizzico di pepe nero macinato la pasta zucchine e bottarga e servite subito.

 

Qualche consiglio:

per rendere più profumato il piatto aggiungete del peperoncino fresco privato dei semini;
fate attenzione alla cottura delle zucchine infatti se troppo cotte diventano molli;
guarnite la pasta zucchine e gamberetti con un po’ di prezzemolo sminuzzato al momento oppure provate una variante aggiungendo 250 grammi di vongole lasciate aprire da parte.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

3 Comments

  1. che bel piatto di pasta!!!

  2. che bellabbinamento….la devonprovare per il mio papa!!!:-)

  3. Da provare 🙂 mai abbinata la zucchina con la bottarga, ma se l’hai fatto tu mi fido”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.