Pasta fresca di semola di grano duro

Preparare la pasta fresca di semola di grano duro è sempre un piacere, consente di risparmiare soldi, evitando di comprare la pasta, e nel contempo garantisce un’ottima riuscita anche nei formati di pasta più insoliti, che solitamente fanno pagare moltissimo.
Con questa ricetta di base da aggiungere alla vostra scuola di cucina virtuale potrete scegliere tra i più fantasiosi formati di pasta.

 

Ingredienti per la pasta fresca di semola di grano duro:
500gr di farina di semola di grano duro, 250ml circa di acqua tiepida.

 

 

ricetta pasta fresca di semola di grano duro, peccato di gola

 

 

Preparazione senza impastatrice:

 

  • versate la farina su una spianatoia e allargatela con le dita,
  • aggiungete l’acqua mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi e lasciatene un po’, potrebbe servirvene di meno come di più.
  • Iniziate a lavorare fin quando la farina non avrà completamente assorbito la parte liquida.
  • Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e lasciate riposare una mezzora buona.
  • Tirate la pasta fresca di semola di grano duro e tagliatela in base al tipo di pasta che preferite.

 

Preparazione con l’impastatrice:

 

  • versate l’acqua nel boccale della planetaria,
  • aggiungete la farina e lasciate andare con il gancio per impasti fin quando l’impasto non risulterà compatto;
  • come detto su fate attenzione con l’acqua perché potrebbe servirvene di più di quanto indicato.
  • Anche in questo caso avvolgerete l’impasto nella pellicola per una mezzora.
  • Infine versate l’impasto a pezzi nella trafila per preparare con il robot la pasta fresca di semola di grano duro, scegliete anche la formina per il formato che preferite.

 

Lavorare la pasta non è sempre facile, per fortuna ho un aiuto in cucina, Rolando il Pastaio che lavora per me facilitandomi il compito.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e sulla mia Fan Page di Facebook, ti aspetto! 🙂

8 Comments

  1. Quanto mi piacerebbe avere le formine per tutti i tipi di pasta…credo non comprerei più pasta secca!!

  2. Preparare la pasta in casa dà una soddisfazione unica proprio come impastare il pane. E’ una sorta di rito, di tradizione 🙂

  3. io la adoro! La pasta fatta in casa è una delle cose piu’ buone al mondo che esistano! byebye

  4. Che meraviglia la pasta fatta in casa! Poi nel vedere questo splendido formato di pasta mi hai fatto venir voglia di comprare l’impastatrice! Un bacione

  5. alberta56

    CIAO, COMPLIMENTI PER IL SITO E IL LAVORO, VOLEVO SAPERE SE HAI DEI PROBLEMI CON LA COTTURA , XCHE’ CON LA STESSA RICETTA IO MI TROVO I PACCHERI CHE IN COTTURA SI ROMPONO E SEMBRANO TUTTO FUORCHE’ PACCHERI, PER TE E’ COME CUOCERE LA PASTA DI GRANO DURO CHE SI COMPRA AL SUPERMERCATO?
    HO LETTO DA QUALCHE PARTE CI SI DEVE AGGIUNGEREALL’IMPASTO LA LECITINA DI SOIA, HAI NOTIZIE IN MERITO? GRAZIE. BUON LAVORO.

    • Peccato di Gola

      Ciao, grazie mille dei complimenti 🙂 sei gentile. Non ti nascondo che ne sapevo pochissimo in merito, e per la pasta fresca senza uova viene consigliata, quindi se riesci a reperirla potresti usarla.

  6. Fatta la pasta,come la conservo?
    Basta un essicatrice ?
    Oppure congelò la pasta una volta fatta?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.