Crea sito

Cappellacci cotechino e lenticchie in crema

I cappellacci con cotechino e lenticchie sono un ottimo rimedio per smaltire questi due ingredienti che spesso avanzano dai bagordi delle vacanze natalizie, molte infatti sono le ricette di Natale presenti sulle nostre tavole. Questi cappellacci così presentati avvalorano il gusto raffinato di questo primo piatto.
Un modo originale per riciclare cotechino e lenticchie.

Ingredienti:
250gr di pasta all’uovo, 250gr di cotechino, 1 patata grossa, 300gr di lenticchie, 100gr di ricotta fresca, 1 costa di sedano, 1 carota, 1/2 cipolla, sale, pepe, rosmarino, olio extravergine d’oliva.

ricetta cappellacci con cotechino e lenticchie in crema, peccato di gola

Preparazione:

  • mondate sedano, carota e cipolla e sminuzzateli, versateli in un tegame con l’olio e il rosmarino e lasciate insaporire;

  • aggiungete poco dopo le lenticchie, coprite d’acqua e lasciate cuocere – togliete il rosmarino altrimenti si sfalderà.

  • Intanto preparate la pasta fresca all’uovo e lasciatela riposare una mezzora.

  • Se non avete cotto il cotechino seguite le indicazioni sulla confezione, e quando sarà pronto togliete la pelle, sbriciolatelo e mettetelo in una padella antiaderente insieme ad un po’ di vino rosso e lasciate cuocere pochi minuti, mescolando di continuo facendo attenzione che non bruci.

  • Lessate una patata bella grande e, non appena ammorbidita, pelatela e schiacciatela.

  • Mescolate il cotechino con la patata e schiacciate con una forchetta fino al completo assorbimento; aggiustate di sale e pepe.

  • Tirate la pasta sottilmente, tagliate a quadrati di 6 – 8cm e nel mezzo adagiate della farcia, infine richiudete a mo’ di cappellacci.

  • Quando cotte le lenticchie, scolatele e frullate con la ricotta, aggiungete poca acqua solo se dovesse servire; aggiustate di sale e adagiate nei piatti di portata.

  • Infine cuocete i cappellacci e scolateli.

  • Servite i cappellacci con cotechino e lenticchie in crema con un rametto di rosmarino per ogni piatto e una macinata di pepe se gradite.


Restiamo in contatto!

Iscriviti sul mio canale di YouTube e sulla mia Fan Page di Facebook, ti aspetto! 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

11 Risposte a “Cappellacci cotechino e lenticchie in crema”

  1. Come sei avanti Giovanni!Io devo ancora arrivare a Natale che già tu sei oltre…me la salvo questa ricetta, ottima idea!ciaooo

  2. e questi???????????????mamma mia che godura!!!quest’anno pe rnatale ho deciso di fare due primi,ravioli di pesce e poi….mi segno questa e li faccio!!!li voglio ora…si si!!!!
    bravissimo giova….buona giornata

  3. Carissimo le tue ricette anche se non commentate me le sono passate tutte alcune le ho copiate in cartaceo….. Questa è favolosa ma non mi vedo fare la pasta ma forse farò un ecccezzzzioneeeee.
    Grazie Giovanni un abbraccio e buona settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.