Crea sito

Fichi secchi

La fine dell’estate segna spesso svariati addii tra cui quelli alla bella frutta di stagione, in particolare i fichi. Tuttavia si può evitare che i fichi ci lascino definitivamente fino alla prossima bella stagione, semplicemente essiccandoli: i fichi secchi sono infatti la soluzione al nostro problema di separazione.

 

Ingredienti:
fichi freschi maturi.

 

 

fichi secchi, peccato di gola

 

 

Preparazione:
lavate i fichi, che non dovranno essere troppo maturi ma al punto giusto, io li ho tagliati a metà ma se preferiti potete pelarli e lasciarli interi, disponeteli su un piano rivestito con carta forno. Per evitare che insetti vari finiscano sui vostri bei frutti coprite con una garza o delle retine anti mosche apposite e lasciate al sole.

Se il sole è molto forte essiccheranno in pochi giorni, io li ho preparati a settembre e ci sono voluti 5 giorni circa.
E’ importante che la sera rientriate i fichi in casa, altrimenti assorbono umidità e ci mettono di più ad essiccare.
I fichi vanno girati da una parte all’altra durante la giornata in maniera da far venire abbastanza omogeneo l’essiccazione.
I fichi secchi si conservano appesi all’aria in un posto fresco.

Se il sole non fosse sufficiente,  o meglio voleste seccare al forno i fichi, basterà porli su una leccarda rivestita di carta forno e lasciarli a 110° 120° gradi fin quando non saranno asciutti.

Per rendere particolarmente golosi i fichi secchi aggiungete una mandorla o un gheriglio di noce in ogni frutto e poi lasciate essiccare.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e sulla mia Fan Page di Facebook, ti aspetto! 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

13 Risposte a “Fichi secchi”

  1. mai fatti cosi! noi da tradizione dopo averli fatti seccare li riempiamo con mandorla e buccia di limone e libripassiamo in forno!! buonissimi!! bacioni

  2. Se li secchi al forno ti consiglio di inserire una mandorla in mezzo e cospargerli nel cacao zuccherato prima di infornali. Sono super!
    Oppure infilzarli in rami di mirto privati delle foglie.
    Ciao Leo

    1. Io li ho fatti essicare con l’essicatoio elettrico ma ora non so come conservarli li metto nei vasi di vetro a chiusura ermetica o nei sacchetti di carta?

  3. e no..non va bene…ho un problema! io adoro i fichiiii! non ci arrivano a seccarsi me li mangio tutti!! ahahah però che buoni anche secchi! noi li mangiamo con il mezzo le noci! provati anche ricoperti di cioccolato?

  4. i fichi secchi li preparo anch’io,una volta secchi metto al loro interno una mandorla ed infine li immergo nel cioccolato fuso….riesci ad immaginare la bontà finale?

  5. non puoi capire quanti ne ho fatti quando ero piccola con tutte le zie in campagna,chè bei ricordi!!!e quanti ne magnavo poi….durante e dopo,con la mandorla dentro!!!aaaaaaaaaahhhhhhhhhhhh…..
    bravissimo tu,…..buonagiornata caro

    1. Ciao Annamaria, parli dei fichi secchi? Se si è strano, potrebbe voler dire che nel centro è ancora maturo il frutto e quindi non essiccato per bene

  6. fate molta confusione con i fichi, penso che ne avete seccati ben pochi, comunque, il problema non è seccarli, ma come sterilizzarli per non fargli fare i vermetti.
    se avete la ricetta segnalatelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.