Crea sito

Cheesecake alle fragole

Che la, o il, cheesecake sia uno dei miei dolci preferiti è abbastanza chiaro. Mi piace passare dalle versioni più classiche come quella cotta fino a spaziare a quelle fredde senza cottura che in un attimo si trasformano in torte allo yogurt.

Come per la panna cotta il vero cruccio di ogni cheesecake è la perfetta consistenza: non troppo solida e gelatinosa, non troppo molle al punto da sciogliersi. Ma ormai ne ho preparate talmente tante che quasi vado a occhi chiusi… scherzo, bilancia alla mano sempre quando si prepara un dolce 😉

Una delle versioni sicuramente più apprezzate qui da me è la cheesecake alle fragole. Il suo profumo, il suo colore e anche la cascata di frutta che metto in superficie sono gli elementi che la rendono particolarmente appetitosa. Non essendoci altri ingredienti quali panna o mascarpone, ma soltanto formaggio fresco spalmabile, la cheesecake alle fragole permette di fare un piccolo bis proprio a tutti. Se anche a te piace rendere felici i tuoi ospiti allora non puoi perderti questa bontà!

Intanto ti ho parlato della ricetta della cheesecake alle fragole, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!

Gio’

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Dosi per uno stampo da 24 cm
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per uno stampo da 24 cm

  • 210 g Biscotti Digestive
  • 120 g Burro

Per la crema

  • 550 g Formaggio fresco spalmabile
  • 225 g Fragole
  • 120 g Zucchero a velo
  • 14 g Gelatina in fogli

Per guarnire

  • q.b. Fragole

Preparazione

Preparazione della cheesecake alle fragole

  1. Per preparare la cheesecake alle fragole iniziamo dalla base. Metti a sciogliere il burro in un pentolino a fuoco dolce, così da non farlo bruciare. Nel frattempo spezzetta i biscotti e frullali fino a renderli polvere. Trasferisci in un recipiente e aggiungi il burro mentre mescoli con un cucchiaio. Non appena il tutto è amalgamato versa il composto in uno stampo a cerniera da 24 cm che hai imburrato e foderato con carta forno.

    Cheesecake alle fragole, peccato di gola di giovanni 1
  2. Passiamo alla crema. Iniziamo mettendo a reidratare i fogli di gelatina in un recipiente con acqua fresca. Poi versa il formaggio fresco spalmabile in un recipiente e lascia così a temperatura ambiente. Prosegui sciacquando le fragole rapidamente sotto un delicato getto d’acqua fresca, tamponale dolcemente con della carta assorbente e infine privale del picciolo con un coltellino. Taglia a pezzi le fragole più grandi e dividi quelle più piccole e poi versale in un robot munito di lame. Frulla per ottenere una purea e filtra attraverso un colino per eliminare i semini.

  3. Preleva una porzione della purea di fragole e scaldala in un pentolino. Scola la gelatina e tuffala nel pentolino che prima però hai spento. Quindi mescola accuratamente e assicurati che non ci siano grumi o pezzetti di gelatina: se così fosse basterà dare ancora una velocissima scaldata. Quindi trasferisci il composto nel recipiente con il formaggio

    Cheesecake alle fragole, peccato di gola di giovanni 3
  4. e mescola accuratamente. Versa la crema all’interno dello stampo con la base, livella la superficie con la spatola o ruotando lo stampo tra le mani e metti a rassodare in frigorifero per almeno 4 – 5 ore. Trascorso il tempo necessario elimina l’anello, togli la carta forno e guarnisci con delle fragole: un po’ intere, un po’ tagliate a metà e un po’ in quarti.

  5. Ecco pronta la tua cheesecake alle fragole, non ti resta che servirla ben fredda!

    ricetta cheesecake alle fragole, peccato di gola di giovanni 2

I consigli di Giovanni

  • Se utilizzi biscotti differenti la quantità di burro potrebbe variare;
  • Ho scelto di decorare la superficie con i pezzi di fragole ma se preferisci puoi frullarle, sciogliere della gelatina e versare il topping intiepidito sul dolce rassodato, chiaramente anche la purea andrà lasciata riposare;
  • Cosa può mancare a questa cheesecake alle fragole se non un po’ di cioccolato fondente, scegli se aggiungere delle gocce di cioccolato all’impasto oppure creare la base scura che ho utilizzato per la cheesecake fragole e cioccolato.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.