Crea sito

Dolcetti di mandorle morbidi all’arancia – con e senza Bimby

I dolcetti di mandorle morbidi all’arancia sono dei dolci di pasta di mandorle morbidissimi e profumati, che vengono preparati, a differenza della ricetta classica delle paste di mandorla, con l’arancia candita tritata..il risultato? un dolcetto morbidissimo che si scioglie in bocca e super profumato!

I dolcetti alle mandorle possono essere preparati tutto l’anno, ma sono praticamente immancabili sulle nostre tavole nel periodo natalizio, insieme agli altri dolci tipici di Natale: perfetti da gustare a fine pranzo, mentre si passa del tempo in famiglia, perfetti da regalare!

Questi dolcetti di pasta di mandorle, infatti, hanno il vantaggio non solo di essere facili da preparare, ma anche di poter essere preparati in anticipo e di durare a lungo (ovviamente ben conservati!). Potete prepararli con una sac a poche col beccuccio a stella (io vi consiglio le sac a poche monouso), ma se non siete pratici con la sac a poche, non c’è da preoccuparsi, perchè questi biscotti di mandorle possono essere preparati anche senza: vi basterà fare dei piccoli mucchietti con un cucchiaino e via in forno…saranno forse un po’ meno belli, ma saranno ugualmente buonissimi!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano questi buonissimi dolcetti di mandorla all’arancia! Provate anche i pizzicotti alle mandorle, il croccante alle mandorle e le mandorle atterrate .. sono buonissimi!
Già che ci sono, vi lascio anche qualche idea facile per il periodo natalizio!
Primi piatti Natalizi
Antipasti facili di Natale
Antipasti veloci con la pasta sfoglia
Menù economico di carne
Menù economico di pesce
Ricette facili con il salmone fresco e affumicato
Salse per antipasti
Antipasti per Capodanno
Menù di Capodanno

Articolo con link sponsorizzati

dolcetti di mandorle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioniper circa 20-25 dolcetti
  • CucinaItaliana

Ingredienti dolcetti di mandorle

  • 75 gbuccia di arancia candita
  • 250 gmandorle pelate
  • 250 gzucchero
  • 1 bustinavanillina
  • 3albumi
  • 1 pizzicosale
  • q.b.arancia candita

Strumenti per la preparazione dei biscotti di pasta di mandorle

  • Frullatore / Mixer
  • Forno a microonde
  • Sac a poche
  • Teglia

Preparazione dei dolcetti di mandorla all’arancia

Come si preparano questi buonissimi biscotti morbidi alle mandorle? Vediamolo subito insieme.
In coda alla ricetta vi metterò anche il procedimento Bimby, per chi volesse farli in questo modo.
  1. Per questa ricetta potete utilizzare le mandorle pelate o quelle con la buccia: in quest’ultimo caso, però, dovrete procedere a sbucciarle.

    Come pelare le mandorle in maniera veloce? E’ molto semplice: mettete le mandorle in una ciotola adatta per il microonde, riempitela d’acqua e mettetele nel microonde per 5-6 minuti alla massima potenza.

    Al termine di questa operazione, scolate le mandorle, mettetele in uno scolapasta, lasciatele raffreddare leggermente e poi potete sbucciarle in maniera molto semplice.

  2. Una volta fatta questa operazione, si può procedere con la preparazione dei dolcetti di mandorle.

    Mettete le bucce d’arancia candite nel frullatore, insieme alla vanillina, allo zucchero, ad un pizzico di sale e alle mandorle. Frullate bene per circa un minuto.

  3. Aggiungete gli albumi poco alla volta (che vanno aggiunti liquidi e NON montati): otterrete un composto morbido, ma non eccessivamente liquido.

  4. Preparate una teglia coperta di carta forno, mettete la pasta di mandorle in una sac a poche con il beccuccio a stella e fate delle piccole roselline leggermente distanziate tra di loro.

  5. Decoratele con un po’ di cubetti di arancia candita, mettendone 2 o 3 al centro della rosellina.

  6. Infornate in forno già caldo a 170° ventilato per circa 8 minuti.

    I dolcetti di mandorle devono solo leggermente dorarsi e rimanere morbidi all’interno.

  7. Lasciateli raffreddare completamente, prima di toglierli dalla teglia.

    Conservateli in un contenitore chiuso e in un posto asciutto. Va benissimo anche in frigorifero (soprattutto se li preparate in anticipo), l’importante è che li tiriate fuori qualche minuto prima di servirli in modo da farli tornare a temperatura ambiente.

Paste di mandorla Bimby

  1. Questi dolcetti di pasta di mandorle si possono preparare anche con il Bimby in maniera semplicissima. Vediamo insieme il procedimento!

  2. Mettete nel boccale le bucce di arance candite: 20 sec vel 6.

    Unite le mandorle, lo zucchero, la vanillina e un pizzico di sale: 30 sec vel 6.

    Versate lentamente gli albumi dal foro del coperchio: 1 min vel 6.

  3. Mettete il composto nella sac a poche e create delle piccole roselline con un beccuccio a stella.

    Fatele leggermente distanziate tra di loro sulla teglia coperta di carta forno.

  4. Infornate in forno già caldo a 170° ventilato per circa 8 minuti.

    I vostri biscotti di pasta di mandorle saranno pronti quando saranno leggermente dorati: devono rimanere morbidi e umidi all’interno.

    Fateli raffreddare completamente prima di toglierli dalla teglia e conservarli in un contenitore ben chiuso e in un luogo asciutto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.