Farrotto agli asparagi

Farrotto agli asparagi

Al tradizionale risotto io preferisco di gran lunga il farrotto agli asparagi. Lo cucino soprattutto agli albori della stagione primaverile perchè mi sembra una ricetta di passaggio dal ruvido inverno alla dolce incipiente primavera. E’ come se le verdi e tenere punte di asparagi che fanno capolino dai grani di farro, mi ricordassero le gemme che spuntano fuori con tutta la loro energia dal turgido legno. In cucina, così come nella vita, mi piacciono molto le simbologie e, per me, il farrotto agli asparagi è il simbolo dell’inverno che cede il passo alla primavera.

 

Al di là di queste romantiche chiacchiere il farotto agli asparagi è davvero un piatto molto gustoso. Io che non amo appesantire le ricette con burro e latticini lo preparo semplicemente con una cremina di gambi di asparago e panna di soia. La mantecatura è perfetta e il piatto più leggero!

 

Buon appetito e buon risveglio di primavera!

 

Farrotto agli asparagi

Farrotto agli asparagi

Ingredienti per 4 persone

  • Farro, 300 gr
  • Asparagi, 500 gr
  • Cipolla, 1 piccola
  • Panna di soia, 2 cucchiai
  • Brodo vegetale senza glutammato, 1 lt
  • Vino bianco secco, mezzo bicchiere
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale marino integrale

 Preparazione

 

  • Lavate gli asparagi, eliminate la parte coriacea e dividete le punte dai gambi. Tenete da parte le punte e tagliate i gambi degli asparagi a tocchetti di ca. 2 cm.

 

  • Mettete sul fuoco il brodo e unitevi la metà dei gambi di asparago. Portate a bollore e mantenete sul fuoco al minimo.

 

  • Sbucciate e tritate la cipolla. In una pentola scaldate l’olio e soffriggete la cipolla tritata, aggiungete il farro risciacquato e bagnate con il vino bianco.

 

  • Lasciate evaporare il vino, quindi aggiungete la seconda metà dei gambi di asparagi. Cuocete per 15 minuti aggiungendo gradatamente il brodo senza gli asparagi in esso ammollati. Trascorso questo tempo unite anche le punte di asparago e continuate la cottura per altri 15 minuti nella modalità sopra descritta.

 

  • A cottura ultimata prelevate i gambi dalla pentola del brodo e frullateli insieme ai due cucchiai di panna di soia a temperatura ambiente fintanto che non saranno completamente amalgamati.

 

  • A fuoco spento mantecate per due minuti il farrotto con la crema di asparagi.

 

  • Servite subito

 

Ti è piaciuta la ricetta? Segui anche la pagina Facebook cliccando Mi Piace

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.