Crea sito

Polpettone Formaggio e Prosciutto

Ecco come preparare lo sfizioso Polpettone Formaggio e Prosciutto, facilissimo da fare e perfetto in qualsiasi occasione. Potete utilizzare il formaggio che preferite, è ottima anche la provola.

Ingredienti per 4 persone:
350 g di carne macinata
100 g di prosciutto cotto
3 sottilette
3 cucchiai pieni di pangrattato
1 uovo
1 bicchiere di vino bianco
1 aglio
un ciuffo di prezzemolo
noce moscata q.b.
sale e pepe q.b.
rosmarino
salvia
olio extravergine di oliva

Polpettone formaggio e prosciutto

Polpettone formaggio e prosciutto

In una ciotola mettete il macinato, l’aglio e il prezzemolo tritati, la noce moscata grattugiata, l’uovo, il sale e il pepe e infine il pangrattato. Mescolate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e sodo.
Mettetelo in frigorifero per almeno 15 minuti, poi stendetelo con un mattarello tra due fogli di carta da forno. Formate un rettangolo e iniziate a farcirlo con il prosciutto cotto e la sottiletta.

Poi arrotolatelo e sigillate bene i bordi. Un po’ di formaggio alla fine della cottura uscirà ugualmente, ma potrete comunque utilizzarlo come sughetto.
Avvolgetelo nella carta da forno e mettetelo in frigorifero per 30 minuti.
Passato il tempo necessario, togliete la carta e sistematelo in una padella con dentro l’olio, il vino e qualche foglia di salvia e rosmarino.
Cuocetelo per qualche minuto in tutti i suoi lati e poi trasferitelo in una teglia con il suo liquido di cottura.
Fatelo cuocere in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 30 minuti. Quando sarà croccante sulla superficie, lasciatelo qualche minuto a temperatura ambiente prima di tagliarlo a fette.
Il vostro Polpettone Formaggio e Prosciutto cotto è pronto da gustare.
Conservatelo in frigorifero massimo per un giorno e poi scaldatelo in forno oppure anche in padella.

Polpettone formaggio e prosciutto

Per vedere altre ricette di secondi piatti —-> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Instagram – Dolcissima Stefy
Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.