Carote in padella

Semplicissime da preparare e buonissime come contorno, le Carote in padella sono perfette e sopratutto sane e gustose.
Premetto che fino a qualche anno fa, le carote cotte erano per me una cosa assolutamente da non mangiare. Crude ne ho divorate a volontà, ma cotte non volevano proprio piacermi.
Poi una sera, invitata a cena da mia suocera, le ho dovute mangiare per forza (e soprattutto per educazione) perché le aveva preparate come contorno.
All’inizio avevo pensato di rifiutarle, poi però mi sembrava poco educato, così avevo deciso di buttarle giù insieme ad abbondanti sorsate d’acqua e invece… mi sono assolutamente dovuta ricredere. Preparate in questo modo, sono deliziose e non solo le ho mangiate senza litri di acqua per digerirle, ma ne ho ripreso anche una seconda porzione.
Quindi, se non siete amanti delle carote cotte, questa è la ricetta che fa per voi perché vi ricrederete ed inizierete a mangiarle.

Ingredienti per 4 persone:
600 g di carote
1 cipolla
acqua q.b.
sale e pepe q.b.
olio extravergine di oliva q.b.

Carote in padella di Dolcissima Stefy

Carote in padella

Pulite bene le carote, grattugiando la superficie con un coltello.
Sciacquatele sotto l’acqua corrente e poi tagliatele a rondelle, spesse 1 cm circa.
Tagliate finemente la cipolla e mettetela in padella a soffriggere per alcuni minuti insieme ad un filo d’olio extravergine di oliva.
Versate le carote, aggiungete l’acqua fino a coprirle e cuocete con il coperchio per almeno 15/20 minuti a fuoco basso.
Mescolatele ogni tanto e quando saranno quasi pronte, aggiustatele di sale e pepe.
Servitele ben calde e le vostre Carote in padella saranno apprezzate da tutti, grandi e piccini.

Carote in padella di Dolcissima Stefy

Per vedere altre ricette con le carote —> CLICCATE QUI
Per vedere altri contorni —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.