Crea sito

Spaghetti Gamberi e Zucchine

Sfiziosi, gustosi e semplicissimi da preparare gli Spaghetti Gamberi e Zucchine.
Un piatto perfetto in qualsiasi occasione.
Zucchine e gamberetti? Sono un’accoppiata vincente che soddisferà il palato di tutti i vostri ospiti, proprio perché è uno degli abbinamenti più amati della cucina italiana.

Ingredienti per 4 persone:
320 g di spaghetti
300 g gamberi
6/7 zucchine medie
1 scalogno (oppure va benissimo anche il porro)
1 bicchiere di vino bianco secco
1 aglio
un ciuffo di prezzemolo
sale e pepe q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.

Spaghetti Gamberi e Zucchine

Spaghetti Gamberi e Zucchine

Sciacquate e spuntate le zucchine e poi tagliatele a striscioline sottili.
Lavate bene e sgusciate i gamberi, lasciando la coda intatta ed eliminando le interiora (il filetto nero).
Non buttate via le teste e i carapaci.

Metteteli in una padella con un filo d’olio e l’aglio e prezzemolo, precedentemente tritati e fateli rosolare per qualche minuto, sfumando con un pochino di vino bianco. Tenete da parte.
Nel frattempo, in un’altra padella, mettete a rosolare lo scalogno, tagliato finemente insieme ad un poco d’olio e mezzo bicchiere d’acqua. Poi aggiungete le zucchine a julienne ed il restante vino e fatele cuocere per almeno una decina di minuti.
Appena saranno cotte, aggiungete i gamberi (alcuni li ho lasciati interi, mentre altri li ho tagliati a piccoli pezzi) e fateli insaporire per qualche minuto.
Aggiustate di sale e pepe.
Mettete sul fuoco una pentola d’acqua salata insieme alle teste e ai carapaci (questo serve per dare ancora più sapore al piatto) e quando inizierà a bollire, filtrate il brodo e poi cuoceteci dentro gli spaghetti.
Scolateli al dente e poi fateli saltare in padella con il condimento per qualche minuto.
I vostri Spaghetti Gamberi e Zucchine sono pronti per essere gustati.
Un filo d’olio a crudo ed il piatto sarà perfetto.

Spaghetti Gamberi e Zucchine

Per vedere altri primi piatti —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche sulla pagina Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere tantissime altre ricette, cliccate qui 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.