Crea sito

Carote in agrodolce

Le Carote in agrodolce sono saporite e molto semplici da preparare.
Un contorno perfetto in qualsiasi occasione e ottime anche per arricchire un aperitivo sfizioso.
Si abbinano bene anche alle insalate e piaceranno a tutti, anche perché l’aceto di mele, utilizzato nella ricetta, è molto più delicato rispetto a quello di vino.

Ingredienti per 6 persone:
600 g di carote
300 ml di aceto di mele
300 ml di olio extravergine di oliva
20 g di zucchero semolato
6 g di sale
2 agli
timo q.b.
pepe q.b.

Carote in agrodolce

Carote in agrodolce

Pelate le carote, lavatele sotto l’acqua corrente, eliminate le punte e tagliatele a listarelle.
Mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua, portatela a bollore e poi cuocete le carote per 3/4 minuti. Scolatele e passatele sotto l’acqua corrente fredda in modo che mantengano il loro colore acceso.
In una padella capiente mettete gli agli sbucciati e schiacciati, l’olio extravergine e l’aceto di mele. Aggiungete il sale, lo zucchero, il pepe e il timo nella quantità che preferite (io ne ho messi 2 cucchiaini rasi).
Portate a bollore per far sciogliere lo zucchero e il sale e poi versate le carote.
Fatele cuocere a fuoco vivo per 5 minuti.
Cercate di rispettare i tempi, perché le carote devono risultare croccanti e non troppo morbide.
Trasferite le carote in un colapasta per farle sgocciolare e raffreddare, tenendo da parte il liquido di cottura.
Ora dovrete sanificare i barattoli e i tappi per la conservazione, come indicato dalle linee guida del Ministero della Salute.
Mettete poi le carote nei barattoli cercando di disporle nel modo più dritto possibile. Versateci il liquido di cottura fino ad arrivare ad un centimetro dal bordo. Chiudete e, sempre seguendo le istruzioni del Ministero, sterilizzateli e create il sottovuoto.
Le carote in agrodolce sono pronte per essere gustate.
Si conservano per 2 mesi in un luogo fresco e asciutto, se avete seguito correttamente le linee guida.
Una volta aperte, si conservano in frigorifero per un massimo di 4/5 giorni.

Carote in agrodolce

Per vedere altre ricette con le carote —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Instagram – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.