Crema pasticcera al limone

Ricetta crema pasticcera al limone senza glutine

Ideale per farcire ogni dolce, dal gusto intenso e naturale, senza aggiunta di aromi artificiali. Questa versione è perfetta anche per chi è intollerante al glutine (celiaci), infatti al posto della farina utilizzo l’amido di mais per una consistenza più delicata.

Alternativa:

Per chi preferisce l’aroma vaniglia può aggiungere oltre alla scorza di limone anche una bacca di vaniglia, aprendola a metà per il lato lungo e raschiando il suo contenuto con la punta di un coltello, da aggiungere allo zucchero.

Ingredienti:

  • 500 ml di latte
  • 2 tuorli
  • 85 g di zucchero
  • 35 g di amido di mais 
  • scorza grattugiata di un limone

Procedimento:

  1. Riscaldate il latte in una pentola unendovi la scorza di limone, avendo cura di eliminare la parte bianca, evitando così che la crema risulti amara;;
  2. In una ciotola aggiungete i due tuorli, lo zucchero e l’amido di mais e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno fino a quando non si formerà una cremina spumosa e gli ingredienti saranno ben amalgamati fra loro;
  3. Quando il latte avrà raggiunto l’ebollizione, prendetene un po’ e versate un cucchiaio o due nella ciotolina, in modo che il composto spumoso risulti più liquido;
  4. Eliminate la scorza del limone dalla pentola aiutandovi con un mestolo;
  5. Versate il contenuto della ciotolina nella pentola e mescolate fino a quando la crema non risulterà bella densa;
  6. Spegnete il fornello e versate la crema in una ciotola.

crema pasticcera al limone senza glutine

Se nonla utilizzate subito coprite la crema con un foglio di pellicola da cucina facendo aderire bene il foglio alla crema, in questo modo non si solidificherà la superficie.

Ed ecco pronta la vostra crema per le farciture

Consigli su come utilizzare la crema? Vi propongo le mie ricette con la crema pasticcera al limone senza glutine:

Crostatine di frolla alle mandorle con crema pasticcera:

crostatine di frolla alle mandorle

Se vi piacciono le mie ricette e vi va di aiutarmi a far crescere la mia pagina “Dolce far dolci blog“:  https://www.facebook.com/dolcefardolciblog/

 

 

Precedente Torta latte e cioccolato senza burro Successivo Crostatine di frolla alle mandorle e crema