Crostata albicocche e frutta secca

Prima che inizi la primavera ho deciso di smaltire la frutta secca che avevo in dispensa e creare una crostata diversa dal solito.

La base è una frolla classica a cui si aggiunge della confettura di albicocche o in alternativa provate a sperimentare utilizzando altri gusti.

La difficoltà di questa torta sta nel preparare anticipatamente la frutta secca ed immergerla in acqua tiepida per 30 minuti.

Una volta passato il tempo non vi resta che scolarla ed asciugarla con un panno in modo da essere pronta per la vostra preparazione in modo da non bruciarsi durante la cottura in forno.

Le tempistiche del forno ovviamente dipendono dalla marca e dalle caratteristiche del forno e sono quindi indicative.

 

 

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 22 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Pasta frolla

  • Farina 00 350 g
  • Burro 150 g
  • Zucchero 100 g
  • Uova 1
  • Scorza di limone 1

Ripieno

  • Confettura di albicocche 150 g
  • Acqua (per non far seccare la confettura) 3 cucchiai
  • Mix di frutta secca/essiccata q.b.
  • Acqua (per immergervi la frutta secca e non farla seccare in forno) 70 ml

Preparazione

Frolla

    • in una ciotola fate a pezzi il burro leggermente ammorbidito ( non freddo da frigo);
    • aggiungete la farina, lo zucchero, la scorza di limone ed infine l’uovo;
    • lavorate tutto in modo da far risultare un panetto uniforme senza lavorare troppo la pasta ed evitare così di surriscaldarla;
    • Riporre in frigo per 30 minuti.

Crostata

    • Mettete a bagno la frutta secca in 70 ml di acqua tiepida, in modo da non farla bruciare una volta in forno;
    • Scolate la frutta secca dopo 30 minuti e asciugatela con un panno;
    • Stendete la frolla e foderate una teglia da 22 cm, bucherellando la frolla sul fondo;
    • Aggiungete la confettura di albicocche, lasciandone da parte un cucchiaio;
    • Disponete la frutta secca a piacere fino a ricoprire tutta la confettura;
    • Prendete il cucchiaio di confettura che avete lasciato da parte e diluitelo con 1 cucchiaio di acqua e spennellate la frutta secca con questo composto;
    • Infornate a 180° per 20/25 minuti

Note

Precedente Biscotti cioccolato e pistacchio Successivo Torta della nonna classica