Pasta frolla integrale di Ernst Knam

La pasta frolla è una delle mie più grandi passioni e questa volta ho provato la frolla integrale del maestro Knam. E devo dire che oltre ad essere molto semplice da preparare e anche molto buona! Diciamo che non è esattamente dietetica ma è un ottimo compromesso per non rinunciare al gusto della crostata. La prossima volta proverò a sostuitire il burro o parte di esso, chissà come andrà a finire…! Ma per ora vi lascio con questa golosissima pasta frolla integrale di Ernst Knam!

Buona preparazione

Se la provate fatemi sapere se vi è piaciuta!

 

Io ho diminuito un po’ lo zucchero per renderla più morbida e meno dolce. Se vi piace invece  più croccante potete utilizzare 120 g di zucchero invece di 90 g.

 

Per i golosi alla ricerca di una frolla diversa perchè non provare la pasta frolla allo yogurt? https://blog.giallozafferano.it/dolcefardolci/crostatine-frolla-allo-yogurt/

Se vi piacciono le mie ricette o volete condividere le vostre con noi, mettete mi piace alla mia pagina Facebook Dolce far dolci blog per essere sempre aggiornati https://www.facebook.com/dolcefardolciblog/

A presto con un’altra ricetta!

 

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 1 crostata 24 cm di diametro
  • Costo: Basso

Ingredienti

Frolla integrale

  • Farina integrale 120 g
  • Farina 00 120 g
  • Burro 125 g
  • Zucchero (se si vuole utilizzare quello di canna aumentare di 20 g la dose) 90 g
  • Sale 1 pizzico
  • Uova 1
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino

Preparazione

Pasta frolla integrale

  1. pasta frolla integrale di Ernst Knam

    Per preparare la frolla:

    • in una ciotola fate a pezzi il burro leggermente ammorbidito ( non freddo da frigo);
    • aggiungete la farina integrale, la farina 00, il sale, lo zucchero, il lievito ed infine l’uovo;
    • lavorate tutto in modo da far risultare un panetto uniforme senza lavorare troppo la pasta ed evitare così di surriscaldarla;
    • Riporre in frigo per 30 minuti.

    Per preparare biscotti o crostate stendetela con un mattarello lasciando uno spessore di mezzo cm

Pasta frolla integrale di Ernst Knam

Precedente Piadine integrali all'olio di oliva senza burro e senza latte Successivo Biscotti cioccolato e pistacchio