La Parmigiana di melanzane è servita

La Parmigiana di melanzane è tra le mie ricette TOP dell’estate, rigorosamente con melanzana fritta.

E posso anche sudare sul piatto ad ogni boccone ma non ci rinuncio! Sfogliando il mio blog ho trovato la ricetta postata a Maggio 2021 con video e immagini. Ripropongo il link per chi avesse curiosità e volesse rileggere

« … e le farai friggere; e poi le disporrai in una teglia a strato a strato con il formaggio, basilico e brodo di stufato o con salsa di pomodoro; e coperte le farai stufare. »
(Ippolito Cavalcanti, Cusina casarinola co la lengua napolitana, Cucina casareccia in lingua napolitana)  
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

1 kg melanzana tonda (viola)
700 ml polpa di pomodoro (fine)
450 g mozzarella (peso sgocciolata)
80 g parmigiano grattugiato (e pecorino)
Qualche cucchiaio olio extravergine d’oliva
olio di semi (per friggere)
farina 00
basilico (fresco in foglie)
sale

Strumenti

1 Padella per friggere
oppure1 Teglia da forno
Mestoli
oppure Cucchiaio
1 Mestolo
oppure

Preparazione

La parmigiana di melanzane è stata filmata in tutti i passaggi per avere una visione più completa. Il primo step è quello di affettare le melanzane in fette non troppo spesse, infarinarle leggermente e poi friggerle velocemente.

Asciugate le melanzane su carta assorbente e preparate il pomodoro . Svuotate la padella dove avete fritto e asciugatela con carta assorbente, scaldatela e aggiungete la polpa fine ed il basilico fresco in foglie, salate e lasciate rapprendere per pochi minuti. Preparate la vostra linea con : melanzane a fette, salsa di pomodoro, mozzarella , formaggio grattugiato. Iniziate a preparare gli strati come in video

Accendere il forno a 180° ventilato e fate cuocere per 30 minuti, alzate a 200° funzione grill per 10 minuti e spegnete. Lasciate intiepidire o assaggiatele addirittura il giorno dopo. Saranno deliziose!

Conservazione in frigo, una volta a temperatura ambiente, per 3 giorni, oppure in freezer prima della cottura o a cottura parziale per essere consumata successivamente.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!