Supplì-ni con mozzarella filante

Supplì-ni , ho coniato questo termine per descrivere i miei primi supplì a forma di arancini siciliani. Anche questa ricetta è anti spreco, dovuta a del risotto condito con ragù di carne avanzato e riutilizzato in questo modo. Per non buttare in pattumiera il risotto ho pensato di preparare questi supplì con core di mozzarella filante che ho fritto in padella. Soluzione veloce e davvero simpatica che può essere un secondo o un antipasto finger food. Cibo da strada disimpegnante che , sicuramente, piacerà tanto anche ai bambini.

Ingredienti: risotto al ragù di carne avanzato, mozzarella filangè, uovo, pangrattato, sale.

Ecco come ho sistemato sul piano d’appoggio tutti i miei ingredienti, ci sono anche alcuni supplì-ni già pronti

La preparazione l’ho filmata perchè richiede manualità e non potevo fotografarmi mentre lavoravo..

Spero che si capisca la preparazione: ho preso del riso e l’ho messo nel palmo della mano pressando al centro, ho aggiunto la mozzarella ed ho chiuso con altro riso. Poi ho modellato la polpetta dando una forma allungata alla sommità e schiacciando la base in modo che stesse in piedi. Ho passato il supplì nell’uovo e poi nel pangrattato .

Scaldare l’olio in friggitrice o in padella e friggere i supplì-ni un pò alla volta.

Asciugare su carta da fritto e gustare ben caldi…

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!