Crea sito

Pollo in trito aromatico di pomodorini secchi e olive

Il pollo è un alimento molto versatile che si può cucinare in molti modi, a me piace cucinarlo e anche mangiarlo. Credo si cucini in tutto il mondo e quindi si può inventare nuove ricette o rifarsi a quelle già esistenti. Per questa ricetta ho preparato un trito aromatico di pomodorini secchi e olive (che adoro) nel quale ho cotto il pollo. Ho preferito, come spesso accade, cucinarlo in padella, resta più succoso e morbido. Il sapore sapido degli ingredienti dà una bella spinta alla carne bianca del pollo. Da provare!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pollo (senza pelle)
  • 2 spicchiAglio
  • 2 ramettiRosmarino
  • 1Peperoncino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 6Pomodorini secchi sottolio
  • 10Olive taggiasche
  • 1/2 bicchieriVino bianco secco
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa fate un bel trito di rosmarino, aglio e peperoncino, in una padella capiente a bordo alto fate rosolare il trito con olio extra vergine di oliva

  2. Tagliate il pollo a pezzi non troppo grandi eliminando la pelle, fatelo rosolare girando spesso i pezzi, sfumate con il vino.

  3. Prendete i pomodorini e le olive e tritateli grossolanamente

  4. Aggiungeteli al pollo, abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 1 ora. Se asciugasse aggiungete aqua calda o brodo vegetale. Salate.

  5. Servite il pollo caldo, io l’ho accompagnato con patate e cavolfiore violetto arrosto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *