Filetti di Pollo con impanatura speciale

Filetti di pollo, ovvero il petto di pollo tagliato in piccoli filetti e cucinato con una impanatura speciale. La stessa ricetta si può anche cucinare in forno ma il pollo fritto è irresistibile! Per l’impanatura occorrono del pecorino romano, prezzemolo e aglio. Mentre il prezzemolo e l’aglio si aggiungono al pan grattato, il pecorino serve come una prima impanatura del filetto. Quindi il petto di pollo resta dorato e davvero ricco di sapore, provate anche voi: un filetto tira l’altro!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 4 filetti Petto di pollo
  • 1 ciuffo Prezzemolo (tritato)
  • 1/2 spicchio Aglio (tritato)
  • q.b. Pangrattato
  • 5 cucchiai Pecorino romano (grattugiato)
  • 1 Uova
  • q.b. Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Preparate tre ciotole: una con il pecorino grattugiato, la seconda con l’uovo sbattuto e la terza con il pangrattato mescolato con prezzemolo e aglio tritati finemente.

  2. Prendete i filetti di pollo uno ad uno e passateli nel pecorino, nell’uovo sbattuto ed infine nel pangrattato. Scaldate abbondante olio di semi di arachide e friggete i filetti, girandoli di tanto in tanto.

  3. Man a Mano che i filetti saranno fritti, asciugateli su carta assorbente

  4. Servite i filetti ben caldi con un pizzico di sale a fine cottura, io li ho accompagnati alle patate arrosto della ricetta di ieri! E stavano molto bene assieme!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!