Crea sito

Petto di pollo ripieno sfumato al Marsala

Petto di pollo ripieno con una deliziosa farcia di salsiccia, pane, mandorle e pistacchi, che conferiscono una nota croccante, con doppia cottura (in padella e in forno) sfumato al Marsala secco. Un secondo davvero appetitoso e bello da presentare. Cucinare la carne ripiena mi diverte, mi posso sbizzarrire con la farcia e di solito il risultato è irresistibile! Provate anche voi e mi direte!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 fette pancarrè senza crosta
  • 1/2 bicchiere Latte
  • 2 Salsiccia
  • 2 cucchiai di mandorle spellate
  • 2 cucchiai di pistacchi
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 Petto di pollo (diviso in due)
  • 1 spicchio Aglio
  • 1/2 cipolla bianca
  • 2 foglie Alloro
  • 1/2 bicchiere Marsala (secco)
  • 1/2 bicchiere Brodo vegetale

Preparazione

  1. Mettere a bagno nel latte 2 fette di pancarrè senza crosta.

  2. Spellare le salsicce e lavorarle con un mestolo di legno.

  3. Strizzare il pane ammollato nel latte ed unirlo alla salsiccia, mescolare bene, aggiungere la frutta secca tritata nel mixer e amalgamare il tutto.

  4. Su un tagliere abbastanza grande aprire i filetti di petto di pollo a libro con l’aiuto di un coltello affilato a lama liscia. Appiattire il pollo con un pestacarne.

  5. Inserire parte della farcia modellandola a tubo. Arrotolare il pollo come un grande involtino.

  6. Legare il pollo con dello spago come si fa per l’arrosto, in modo che la farcia non fuoriesca in cottura.

  7. Far rosolare in padella l’aglio con la cipolla tritata e l’olio evo. Aggiungere i nostri rotoli di pollo farciti e far dorare da ogni lato a fiamma vivace

  8. Aggiungere due foglie di alloro e sfumare con il Marsala secco. Quando è asciugato versare man mano il brodo. Dopo 10 minuti spostare il pollo in una pirofila e infornare in forno caldo a 180° per altri 10 minuti. Far ritirare la salsa in padella.

  9. Rimettere il pollo nel tegame con la sua salsa bagnandolo. Far raffreddare prima di tagliarlo.

  10. Servirlo tiepido con la sua salsa, sentirete che bontà!

Note

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *