Rotolo di pollo con mortadella e pistacchi

Rotolo di pollo handmade,  non quei rollè già pronti del Supermercato! Occorre più tempo nel prepararlo e magari un pò di manualità in più ma penso non ci sia paragone e vuoi mettere la soddisfazione? La ricetta mi ha subito incuriosita perchè gli ingredienti mi piacciono tutti, l’ho leggermente modificata dall’originale ed il risultato è stato davvero lodevole. Se seguirete le istruzioni #stepbystep vedrete che riuscirete in un super rotolo di pollo davvero buono e anche bello da servire!

  • Preparazione: 30+10 ammollo Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 Petto di pollo (intero)
  • 150 g Mortadella di Bologna
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai Pistacchi
  • 4 fette Pane bianco in cassetta
  • 1 bicchiere Latte
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa disponete le fette di pane in cassetta private della crosta in una terrina e bagnate con il latte. Lasciatele in “ammollo” 10 minuti poi strizzatele.

  2. Pulite il petto di pollo dal grassetto e dalle ossicine e poi passatelo nel mixer fino ad ottenere del macinato, unitelo a due fette del pane strizzato e salate

  3. Tritate la mortadella con il parmigiano ed il pane rimasto, unite i pistacchi tritati grossolanamente, mescolate e date la forma di un salsicciotto all’impasto.

  4. Sopra ad un rettangolo di pellicola trasparente spalmate l’impasto di pollo e pane alto 2cm, aiutatevi con un cucchiaio.

  5. Adagiatevi sopra il salsicciotto di mortadella, aiutandovi con la pellicola formate un rotolo compatto.

  6. Chiudetelo bene e avvolgetelo in un foglio di carta da forno e poi in uno d’alluminio. In una teglia versate 2 bicchieri di acqua sistemate il rotolo al suo interno ed infornate a 200° per 40 minuti.

  7. Al termine aprite il cartoccio e cuocete altri 10 minuti, si formerà una crosticina croccante.

  8. Far intiepidire e poi tagliare a fette e servire con insalatina. Buon Appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!