Lo spazio della memoria è anche in cucina, Ricordi e Ricette iniziano per Ric

E’ Domenica, stamani ho deciso di fare un bel repulisti in cucina, la stanza della casa in cui trascorro la maggior parte del mio tempo libero. Ogni tanto fa bene riprendere in mano oggetti che sono ricordi, pezzetti di vita, ognuno ha la sua storia ed il suo posto, non solo in cucina. Ci sono i viaggi da sola, con un’amica o con Carlo, ci sono le nonne e le bisnonne, c’è mia mamma, c’è una vita fa ma c’è anche l’oggi, io piccola, giovane e poi adulta.  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sento in me il trasalimento di qualcosa che si sposta, che vorrebbe salire, che si è disormeggiato da una grande profondità; non so cosa sia, ma sale, lentamente; avverto la resistenza e odo il rumore degli spazi percorsi…All’improvviso il ricordo è davanti a me. Il gusto era quello del pezzetto di madeleine che a Combray, la domenica mattina, quando andavo a darle il buongiorno in camera sua, zia Leonia mi offriva dopo averlo inzuppato nel suo infuso di tè o di tiglio….
(Marcel Proust)

 

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Translate »

Enjoy this blog? Se vi piace il blog condividetelo!