Crea sito

Zuppetta di cozze profumata al basilico #cookinprogress

La cozze o mitili o come si dice a Massa Carrara i Muscoli sono l’estate nel piatto! Richiedono un’accurata pulizia che personalmente preferisco fare “a mano” senza ricorrere alla centrifuga che si trova nei supermercati o in alcune pescherie. Questo perchè se puliti in centrifuga questo mollusco va consumato nell’immediato, spesso in centrifuga le cozze si spaccano e anche perchè comunque vanno ripassati a mano per togliere il pelo che fuoriesce dalla valva ..quindi… Si prestano a svariate cotture: a vapore, nella pasta, nella tiella con il riso, gratinate, ripiene o in zuppetta. Anche la zuppa si può preparare in differenti modi e con diversi ingredienti, la ricetta che vado a fare è molto “basica”, con ingredienti semplici che vanno ad esaltare il sapore della cozza e ne fanno un perfetto piatto Mediterraneo!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Cozze (La Spezia)
  • 20 Pomodorini
  • 1 Aglio
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 mazzetto Basilico
  • 1 Peperoncino
  • 1 goccia Vino bianco secco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • 6 fette Pane raffermo

Preparazione

  1. Lavare e pulire le cozze accuratamente metterle in un tegame capiente con il coperchio e far cuocere finchè non saranno aperte. Toglierle dal tegame e filtrare l’acqua delle cozze tenendola da parte.

  2. Sciacquare il solito tegame dove abbiamo aperto le cozze, fare un trito di prezzemolo e aglio, aggiungere il peperoncino e un filo d’olio e rimettere il tegame sul fuoco. Quando sfrigola aggiungere l’acqua delle cozze ed il vino, lasciare andare per qualche minuto ed aggiungere i pomodorini spaccati in due.

  3. Aggiungere le cozze e girare con un mestolo per condire e farle insapore bene.   Tostare delle fette di pane su una griglia o in padella.

  4. Comporre la zuppetta in ciotoline da antipasto: inserire le fette di pane, le cozze ed i pomodorini, un pò del sughetto e aggiungere qualche fogliolina di basilico, la nostra zuppetta di cozze è pronta per essere portata in tavola!

Note

Non far cuocere troppo le cozze e non le riscaldare se avanzano, perchè il mollusco tende a restringersi e rimpicciolirsi diventando molto brutto. Le cozze devono essere molto fresche e le valve ben pulite e lavate se si lasciano. Questo antipasto se si aumentano le dosi può essere un secondo piatto o un piatto unico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookinprogress

Il mio nome è Monica e mi piace cucinare, autodidatta istintuale. Ci si prova senza prendersi troppo sul serio...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)