Crea sito

Focaccia al rosmarino e patate

La focaccia al rosmarino e patate è un impasto lievitato, morbido e profumato da gustare sia a pranzo che cena, da sola in sostituzione del pane oppure farcita con salumi.
A casa mia sempre con le mani in pasta, con l’arrivo dei miei figli, mi sono accorta di avere poco pane, allora ho chiesto che ne pensate se preparo velocemente una focaccia bianca arricchita con fette di patate e profumata al rosmarino fresco…..naturalmente hanno risposto di si!
Di solito mi organizzo prima e vado nell’orto del mio papà che ha la pianta , per staccare un rametto fresco, ma oggi non mi è stato possibile, ma avendo a disposizione la bustina  L’Orto Degli Aromi, ho usato quella con aghi di rosmarino secco poi basta giusto una manciata….perfetta per profumare ed aromatizzare la mia focaccia come un rametto fresco.

Focaccia al rosmarino e patate

Focaccia al rosmarino

  • Ingredienti:
  • 300 grammi circa di farina di manitoba
  • 50 di farina rimacinata (semola di grano duro)
  • 1/2 bustina di lievito di birra secco
  • un cucchiaino di sale
  • 150 ml di acqua
  • 2 cucchiai colmi di olio di oliva
  • 1 patata  grande
  • rosmarino q.b.
  • 100 gr. di provola

Procedimento:

Nel contenitore della planetaria o in una ciotola sciogliere il lievito con l’acqua a temperatura ambiente, aggiungere l’olio, metà farina, poi il sale ( che non deve essere a contatto con il lievito) e poi man mano il resto della farina, il segreto per raggiungere correttamente il punto di pasta è dare tempo alla farina di assorbire ogni ingrediente che andiamo ad aggiungere, i grammi della farina non sempre corrispondono a volte l’acqua assorbe di più a volte di meno.
La quantità d’acqua assorbita dall’impasto dipende dai diversi fattori, quali la granulometria, il contenuto proteico, la qualità, l’umidità della farina e la presenza di altri ingredienti nella pasta, il grado idrometrico dell’ambiente ed il grado di consistenza che si desidera avere nell’impasto.
Una volta lavorato l’impasto che deve essere liscio e incordato mettere a riposare in un luogo caldo per circa 1- 2 ore, potete anche spalmarlo con dell’olio, le ore di lievitazione sono diverse in base alle stagioni e alla temperatura che avete in casa, se è molto calda basta un’ora altrimenti va prolungata anche 2-3 ore.
Intanto affettare la patata sottilissima, ammorbidirla per tre minuti nel microonde con un goccino di olio e sale, oppure in una padella antiaderente con un goccino di acqua, oppure utilizzare una patata già lessa.
Prendere l’impasto lievitato e stendere dentro uno stampo, unto di olio o rivestito di carta forno,  adagiare le fette di patate, un pò degli aghi di rosmarino la provola a pezzettini, lasciare riposare ancora per circa una mezz’oretta se avete tempo meglio che riposi di più.
Passare in forno già preriscaldato, mettere la teglia per i primi 15 minuti nella parte più bassa del forno e poi sollevare e continuare la cottura nel ripiano più alto.
Cuocere la focaccia a 200° statico oppure 180° ventilato per circa 20/30 minuti con la modalità statico la focaccia impiega di più., in ogni caso vi regolate in base alla potenza del vostro forno, quando risulta bella dorata sfornatela e servitela.

Focaccia al rosmarino e patate

Focaccia al rosmarino e patate

Note

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest    twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

4 Risposte a “Focaccia al rosmarino e patate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.